Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:19

NEWS DALLA SEZIONE

a poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
a toritto (Ba)
Quasano, cc trovano 2 senegalesi alla guida senza patente: uno aveva un ordine di carcerazione a Rimini

Quasano, 2 senegalesi alla guida senza patente: uno aveva un ordine di carcerazione a Rimini

 
l'emergenza
Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

 
a picone
Bari, svaligiano appartamento di una pensionata: 3 ladri colti in flagrante

Bari, svaligiano appartamento di una pensionata: 3 ladri colti in flagrante

 
Do ut des
Mafia a Bari, la sentenza: «clan Parisi imponeva guardiani e case popolati»

Mafia a Bari, la sentenza: «clan Parisi imponeva guardiani e case popolari»

 
Ironia sul web
Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata da Rimbamband e Renato Ciardo

Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata dalla Rimbamband

 
La recensione
Libertà verticale la nuova via del Mediterraneo

Libertà verticale la nuova via del Mediterraneo

 
La curiosità
Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

 
La curiosità
Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceè mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

Per Sant'Antonio Abate

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Domani alle 10.15 la cerimonia appuntamento nella chiesa madre

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

BARI - Alla Benedizione degli animali della stalla, a Putignano, segue quella degli animali d’affezione.
Domani, domenica 19 gennaio, la locale sezione della Lega nazionale difesa del cane (Lndc), fondata da Irene Troilo quasi trent’anni fa, in stretta collaborazione con la Fondazione Carnevale, organizza l’atteso appuntamento che da vent’anni si svolge sul sagrato della Chiesa Madre di San Pietro Apostolo, in piazza Plebiscito.
Sarà l’arciprete, don Peppe Recchia, alle 10,15 in punto, a benedire tutti i nostri amici a due e a quattro zampe che vivono nelle nostre case e ci fanno compagnia. Una cerimonia dedicata a Sant’Antonio Abate, protettore degli animali, che l’associazione organizzatrice sposta dal 17 gennaio al primo giorno festivo per consentire una più facile partecipazione a chi, per ragioni di lavoro, non può in giorno feriale far benedire il proprio animale.
L’atteso appuntamento è diventato nel tempo un bel momento di partecipazione, condivisione e amore da vivere con chi, in termini di affetto e fedeltà, sa dare tanto agli umani, incondizionatamente. E per sensibilizzare i bambini e i loro genitori, al rispetto degli animali e dell’ambiente, la Lndc ha raddoppiato il suo impegno di sensibilizzazione e, quest’anno, d’intesa con la Fondazione, ha ideato per loro una nuova, intelligente parentesi didattica.

Infatti, alle 18,30, nel Chiostro comunale, la onlus stupirà il mondo infantile proponendo la fiaba in musica «Pierino e il lupo» di Sergej Prokofiev, messa in scena dal duo «I Fiabolosi».
Questa favola ha una sua particolarità: a ogni personaggio è associato uno strumento musicale. Questo abbinamento consente ai piccoli spettatori di riconoscere i timbri dei vari strumenti utilizzati. Così Pierino, l’eroe della storia, sarà rappresentato dagli archi, l’anatra dall’oboe, il gatto dal clarinetto, il lupo dai tre corni, gli spari dei cacciatori dai timpani. Il duo di artisti è composto da Lorenzo Vito Gasparro e dalla voce narrante di Enza Amatulli. Ospite burlone: l’allegra maschera di Farinella, animata dall’attore Dino Parrotta.
Dopo lo spettacolo, per i piccoli partira un concorso che premierà il bambino che meglio avrà espresso artisticamente (disegno, musica, poesia o altro) i contenuti della fiaba, per la realizzazione della quale la Lndc e la Fondazione ringraziano in modo particolare l’amministrazione comunale, Candice Lippolis e gli atleti della New Sporting House.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie