Giovedì 09 Luglio 2020 | 19:41

NEWS DALLA SEZIONE

questa mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Il caso
Bari, personale all’osso e in pericolo l’Anagrafe sul piede di guerra

Bari, personale all’osso e in pericolo: Anagrafe sul piede di guerra

 
La decisione
Bari, spiaggia Torre Quetta affidata al Comune: Tar rigetta istanza contro interdittiva antimafia

Bari, spiaggia Torre Quetta affidata al Comune: Tar rigetta istanza contro interdittiva antimafia

 
LA SENTENZA
Corato, omicidio Picaku, due condannati

Corato, omicidio Picaku, due condannati a oltre 26 anni di carcere

 
consuntivo
Bari Policlinico, bilancio 2019 in «rosso» ma recupera 27 mln rispetto all'anno precedente

Bari Policlinico, bilancio 2019 in «rosso» ma recupera 27 mln rispetto all'anno precedente

 
Sanità
Policlinico Bari, in piedi e sotto il sole, così l'attesa al pronto soccorso

Policlinico Bari, in piedi e sotto il sole, così l'attesa al pronto soccorso

 
l'iniziativa
Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i volti protagonisti anche Decaro

Puglia, uno spot Enpa contro abbandono animali: tra i protagonisti anche Decaro

 
fase 3
Bari, da Camera commercio 10 mln per sostenere imprese danneggiate da emergenza Covid

Bari, da Camera commercio 10 mln per sostenere imprese danneggiate da emergenza Covid

 
Controlli della polizia
Bari, 56enne rintracciato e arrestato in centro: dovrà scontare 14 anni di carcere

Bari, 56enne rintracciato e arrestato in centro: dovrà scontare 14 anni di carcere

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Tarantotragedia sfiorata
Taranto, detenuto incendi suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

Taranto, detenuto incendia suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

la sentenza

Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

Alessandro Leopardi, 38 anni, ex testimone di giustizia, fu trovato nell'ottobre 2014

Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

È definitiva l’assoluzione del 73enne Rocco Lagioia dall’accusa di aver ucciso il genero, il corniciaio 38enne di Valenzano (Bari), ex testimone di giustizia, Alessandro Leopardi, ammazzato nell’ottobre 2014 e il cui corpo fu ritrovato alcuni giorni dopo la scomparsa carbonizzato e ridotto in frammenti. La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Procura generale contro la sentenza di assoluzione della Corte di Assise di Appello di Bari. Nell’ottobre 2018 i giudici dell’appello avevano ribaltato la decisione della Corte di Assise che in primo grado, nell’ottobre 2017, aveva condannato Lagioia alla pena di 16 anni di reclusione per i reati di omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Lagioia, difeso dagli avvocati Giancarlo Chiariello e Marianna Casadibari, fu arrestato un mese dopo il delitto e ha trascorso 3 anni in carcere e poi uno ai domiciliari fino alla sentenza di assoluzione di un anno fa «per non aver commesso il fatto». Le motivazioni della Cassazione ancora non si conoscono ma, secondo i giudici dell’appello, «non vi erano motivi di rancore così profondi da spingere l’imputato a deliberare l’omicidio del genero». L’omicidio, ipotizzavano nelle motivazioni, poteva invece essere legato ad una denuncia fatta dalla vittima nel 2005, dopo aver subito una tentata estorsione, che portò all’arresto di uomini vicini ad un clan barese, spiegando che "il mero decorso del tempo non appare essere di per sé un ostacolo alla realizzazione di ritardata vendetta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie