Martedì 28 Gennaio 2020 | 04:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
L'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
Il caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
Il caso
Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

 
La visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
Il furto
Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

 
Lotta alla droga
Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

 
Cervelli in fuga
Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

 
La novità
Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

La cena del cuore

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

Raccolta di fondi per «La Casa di Pandora», il centro per i bambini speciali

Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

BARI - Da fine settembre è la nuova dimora di 85 famiglie con figli autistici. La «Casa di Pandora», in via Napoli 391, situata nell'ex collegio Orlando, è un luogo dove i bambini affetti dalla patologia possono spendere il pomeriggio in attività sportive e ludiche. Da una parte ci sono dunque i piccoli impegnati nella musicoterapia o nella psicomotricità, dall'altra ci sono i genitori, soci volontari dell'Asfa (Associazione di volontariato a supporto di famiglie con autismo; asfapuglia.it; telefono 3471090102) che attivamente contribuiscono alla missione dell’associazione, tra cui la raccolta di contributi provenienti da cittadini, aziende e scuole, un apporto insostituibile sul fronte dei percorsi di inclusione sociale mirati a migliorare la qualità della vita di coloro i quali sono affetti dal disturbo dello spettro autistico (nella provincia di Bari sono tremila, tra bambini e adulti).
Le fondamenta, per garantire progetti ludico-riabilitativi a famiglie con scarsi mezzi economici, sono dunque state poste con l'apertura del centro. Ora però l'Asfa è impegnata nella raccolta di fondi per completare gli allestimenti degli spazi a disposizione. Insomma, dopo aver trovato un tetto in cui operare, si può dire che si stia procedendo ad arredare la casa.

«Abbiamo organizzato una serie di appuntamenti – spiega Vittoria Morisco, presidente dell'Asfa - . Il 6 dicembre eravamo nella palestra della scuola media Nicola Ronchi di Cellamare per «La tombola vivente»; anche domani (oggi - n.d.r) nel nostro centro ci saranno i «Mercatini di Natale» con laboratori e attrazioni. Sarà una festa cui dovrebbe partecipare anche il sindaco, visto che una stanza è stata allestita da Amgas con una donazione di 5mila euro. Il 22 saremo all'Olimpic Center per un torneo di calcio a 7 in collaborazione con UniBa Asd, l’associazione sportiva dilettantistica dell'Università degli studi di Bari».
L'evento speciale, però, si terrà mercoledì 11 a partire dalle 19, quando la sede barese di Eataly (al quartiere fieristico) ospiterà «La cena del cuore», con i ragazzi di Asfa Puglia protagonisti ai fornelli dopo partecipato a settembre a un corso di cucina tenutosi appunto nella «Casa di Pandora». «La cucina è molto inclusiva – spiega Morisco – . Gli undici bambini che vi hanno preso parte con molto entusiasmo, alla presenza degli educatore e degli chef di Eataly, si sono cimentati nella preparazione della pasta fatta in casa, dei biscotti eccetera. La cena, come fosse un saggio finale, permetterà di mettere in mostra quanto appreso. L'idea è stata del direttore di Eataly Bari Davide Ucchino, mentre la proposta di impegnare i bambini ai fornelli è stata fatta da una mamma dipendente del punto vendita. La cena sarà a buffet, con 350 posti (quasi esauriti - n.d.r.), e i ragazzi saranno impegnati già dal pomeriggio nella preparazione di un ricco e saporito menù. Il ricavato della serata andrà al nostro centro. Ci sono ancora molte spese da affrontare per allestire tutte le stanze, i laboratori e acquistare giochi per i bambini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie