Venerdì 07 Agosto 2020 | 05:29

NEWS DALLA SEZIONE

15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
Il virus
Nuovo caso di Covid 19 a Bari, partoriente al Di Venere positiva al tampone

Nuovo caso di Covid 19 a Bari, partoriente nell'ospedale Di Venere positiva al tampone. Personale e degenti di Ostetricia tutti negativi

 
La novità
Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

 
L'INIZIATIVA
Vacanze sociali, la barca anti-mafia diventa uno svago a portata di tutti

Bari, con la barca anti-mafia 200 mini crociere per i meno fortunati

 
La denuncia
Bari, vola dal monopattino a causa di una buca e finisce in ospedale: sarà operata alla gamba

Bari, vola dal monopattino a causa di una buca e finisce in ospedale: sarà operata alla gamba

 
Il caso
Bari, nuova pista ciclabile di corso Vittorio Emanuele sbiadisce con la pioggia, il Comune: «Impresa la rifarà a sue spese»

Bari, nuova pista ciclabile di corso Vittorio Emanuele sbiadisce con la pioggia, il Comune: «Impresa la rifarà a sue spese»

 
LE INIZIATIVE
Arene culturali nell'estate in città a Bari

Arene culturali nell'estate in città a Bari

 
Occupazione
Sanità, Asl Bari assume 507 sociosanitari dal 1 settembre

Sanità, Asl Bari assume 507 sociosanitari dal 1 settembre

 
Nuovo contagio
Bari, commessa positiva la Covid, profumeria chiusa in via Sparano

Bari, commessa di Sephora positiva al Covid, profumeria chiusa in via Sparano

 
LA CERIMONIA
Mola, le chiavi della città alla regista Mangini

Mola, le chiavi della città alla regista Mangini

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
BatI fondi
Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

 
Bari15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
LecceLa storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
FoggiaLA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
BrindisiI DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 

i più letti

L'arresto

Polignano, nascondeva due pistole rubate in casa: in manette un portiere di un residence

Le armi erano nascoste nel gabbiotto del portierato e in un carrello usato per lavori di giardinaggio

Polignano, nascondeva due pistole rubate in casa: in manette un portiere di un residence

BARI - Nascondeva due pistole in un residence, di cui una rubata diversi anni prima durante un furto in appartamento. È finito così agli arresti a Polignano a Mare un 45enne, accusato di detenzione di arma clandestina, detenzione illegale di armi, munizioni e ricettazione.

I carabinieri sono intervenuti all'interno del residence, dove l'arrestato lavorava come addetto alla vigilanza e sorveglianza, in seguito alle tante segnalazioni pervenute di movimenti di autovetture sospette. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di una  pistola marca Bernardelli cal. 7.65, con caricatore inserito contenente  6 munizioni, occultata all’interno del gabbiotto utilizzato per i servizi di portierato, risultata provento di furto in abitazione occorso 5 anni fa in Bari ai danni di un privato. Le attività di ricerca sono proseguite poi negli altri ambienti esterni, consentendo ai militari di recuperare un’altra arma, ovvero una pistola marca Baikal cal. 9, matricola abrasa, con caricatore inserito, contenente 7 munizioni, abilmente occultata all’interno di un carrello utilizzato per lavori di giardinaggio. Il 45enne si trova ora agli arresti domiciliari nella propria abitazione. Le armi e le munizioni, nei prossimi giorni, saranno sottoposte ad accertamenti da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie