Giovedì 05 Agosto 2021 | 13:47

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
editoria
Gazzetta, Decaro: «Una soluzione nelle prossime ore»

Gazzetta, Decaro: «Una soluzione nelle prossime ore»

 
Sicurezza
Monopoli, centri commerciali saccheggiati: tre persone denunciate

Monopoli, centri commerciali saccheggiati: tre persone denunciate

 
sangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
nel barese
Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

 
Accordo raggiunto
Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

 
Allarme
Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Sars Cov-2.

Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Covid

 
Vari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Chiuse le indagini
Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel Barese

Casamassima, polizia e cc recuperano 500mila euro di mezzi rubati in capannone abbandonato

Le indagini sono scattate dopo la denuncia di un'azienda di Statte, nel Tarantino: i mezzi valevano 500mila euro

Casamassima, polizia e cc recuperano 500mila euro di mezzi rubati in capannone abbandonato

Mezzi di trasporto e per il movimento terra rubati, per il valore complessivo di circa 500.000 euro, sono stati recuperati da Polizia e Carabinieri in un capannone abbandonato a Casamassima (Bari). Le indagini sono scattate dopo la denuncia di un furto compiuto la notte scorsa a Statte (Taranto), ai danni di una azienda di movimento terra e autotrasporto. Tra i beni recuperati un Fiat Ducato, tre macchine operatrici 'Merlo', un autoarticolato, tre motocarri, un escavatore e un autoarticolato, rubati anche presso altre aziende. Nel corso dell’attività i poliziotti hanno intercettato un auto con a bordo persone sospette, che alla loro vista, sono fuggite nelle campagne; la perlustrazione che ne è seguita ha consentito di trovare il luogo dove erano stati nascosti i mezzi rubati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie