Sabato 20 Luglio 2019 | 09:42

NEWS DALLA SEZIONE

Le aggressioni al San Paolo
Bardi, ordinavano cena online e rapinavano fattorini: arrestato un neo-18enne

Bari, ordinavano la cena e rapinavano i fattorini: arrestato neo-18enne

 
Società fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
Lirica
Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

 
L'anniversario
Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

 
Liquami in mare
Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

Torre Quetta, revocato divieto di balneazione, Decaro contro Aqp: «Basta disservizi»

 
Gli arresti
Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

 
I controlli
Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

 
I nuovi assetti
Bari, finisce la faida di Madonnella: clan Strisciuglio in ritirata

Bari, finisce la faida di Madonnella: clan Strisciuglio in ritirata

 
Il ciak
Riccardo Scamarcio a Gravina, al via le riprese del film «Ciccio Paradiso»

Riccardo Scamarcio a Gravina, al via le riprese del film «Ciccio Paradiso»

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLe aggressioni al San Paolo
Bardi, ordinavano cena online e rapinavano fattorini: arrestato un neo-18enne

Bari, ordinavano la cena e rapinavano i fattorini: arrestato neo-18enne

 
BrindisiBottino di 25mila euro
Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

 
TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Nei pressi del San Nicola

Bari, 59enne di Santo Spirito travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

La malcapitata è di Santo Spirito: è stata travolta da due auto mentre attraversava la strada per andare al concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci

Bari, 59enne  travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Non vedeva l'ora di arrivare allo stadio per assistere al concerto che attendeva da tempo: ma il destino ha trasformato in tragedia una serata di gioia. Una donna di 59 anni di Santo Spirito è rimasta gravemente ferita mercoledì sera a Bari dopo essere stata investita da due auto nei pressi dello stadio San Nicola dove stava andando ad assistere al concerto di Laura Pausini e Biagio Antonucci insieme ad alcuni familiari.

Secondo una prima ricostruzione della tragedia, la malcapitata, poco prima delle 21, dopo aver parcheggiato la sua auto sulla strada provinciale 236 in direzione Bitritto, il gruppo ha attraversato la strada dove le auto sfrecciano a tutta velocità, e ha scavalcato il new jersey in cemento armato per raggiungere la zona degli ingressi dello stadio dove continuava ad arrivare tanta gente.

Dall'altra corsia è sopraggiunta una Audi, il cui conducente - accortosi in tempo della presenza del gruppo di persone che attraversava la strada - ha rallentato per non investirla e per consentirle di attraversare. Una Panda che seguiva l'Audi, però, non ha fatto in tempo a frenare e ha tamponato l'auto: entrambe le vetture sono finite addosso alla donna che è rimasta con una gamba stritolata sotto le lamiere finendo sul lato del marciapiede.

Agghiacciante la scena che si è presentata ai primi soccorritori, tra cui gli stessi automobilisti investitori: una parte della gamba, in seguito al tremendo urto, era stata praticamente tranciata mentre il resto dell'arto presentava una frattura scomposta. Immediato l'allarme: sono stati allertati i soccorsi del personale sanitario dell'Oer impegnato all'interno dello stadio per il concerto.

Viste le difficoltà dell’ambulanza ad uscire dal recinto  dello stadio - bloccate dal notevole afflusso di migliaia di persone - è intervenuta una moto medica con due soccorritori che hanno prestato il primo intervento bloccando l'emorragia alla donna che era a terra in un lago di sangue.

Una volta sopraggiunta l'ambulanza, la 59enne - che lamentava forti dolori - è stata trasportata al Policlinico dove è ricoverata in prognosi riservata anche per un grave trauma addominale: l'arto amputato non sarebbe stato possibile recuperarlo. Indagini sono in corso da parte della Polizia locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie