Sabato 21 Settembre 2019 | 23:46

NEWS DALLA SEZIONE

A bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Nel Barese
Terlizzi, pioggia di calcinacci negli ambulatori: interdetta zona ospedale Sarcone

Terlizzi, pioggia di calcinacci negli ambulatori: interdetta zona ospedale Sarcone

 
Il rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
Negli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
I controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
Nella notte
Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

 
Arte
Molfetta si trasforma in capitale della scultura

Molfetta si trasforma in capitale della scultura

 
L'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

La cerimonia

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Il taglio del nastro con il ministro. Il sindaco: «Giorno di festa per la città»

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

SANTERAMO - Bagno di folla, ieri pomeriggio per il taglio del nastro della nuova biblioteca «Giovanni Colonna». L’attesa inaugurazione proprio nel giorno di San Giovanni un modo anche per onorare la donazione del primo fondo libraio del benefattore Giovanni Colonna. Un serpentone di famiglie, cittadini, studenti e bambini ha accompagnato il taglio del nastro del vice presidente del Consiglio Luigi Di Maio arrivato da Taranto dopo una giornata intensa, in cui si è parlato di sviluppo. Ad attenderlo a Santeramo il primo cittadino Fabrizio Baldassarre, consiglieri comunali di maggioranza e opposizione, Giovanni Barnaba presidente dalla società cooperativa sociale «SoleLuna», Anna Vita Perrone dirigente Biblioteca regione Puglia e l’on. Nunzio Angiola, Camera dei deputati. Presenti anche il sottosegretario Salvatore Giuliano, l’adelfiese on. Michele Nitti, il governatore Michele Emiliano, il consigliere regionale Mario Conca, il sindaco di Acquaviva Davide Carlucci, che ha colto l’occasione per sottoporre al ministro e vicepremier un contratto istituzionale di sviluppo per combattere la disoccupazione puntando su agroalimentare e turismo.

Il presidente Emiliano, arrivato subito dopo il taglio del nastro: «Con oggi Santeramo ha finalmente un grande contenitore culturale, una bellissima struttura che era abbandonata e che è stata restituita alla città, con il sostegno della Regione».
Il vice premier Di Maio, inavvicinabile anche dalla stampa, insieme al sindaco Baldassarre ha visitato l’interno della restaurata struttura. Ci sono voluti oltre 10 anni anche per gli allestimenti scenografici filologici. Un intero complesso, quello dell’ex dopolavoro «Costanzo Ciano», immobile di epoca fascista realizzato nel 1939, che è stato finalmente restituito alla fruizione pubblica dopo anni di abbandono e successivo restyling, per poter ospitare la biblioteca trasferitasi dall’immobile comunale di corso Italia . «Con un’ambizione - ha affermato Fabrizio Baldassarre - quella di diventare un punto di riferimento per l’intera città. Questo è un giorno di festa».

Per Nunzio Angiola, deputato santermano «è anche questa un’opportunità di crescita culturale del territorio, che coniuga storia, cultura e la possibilità di farla fruire con i mezzi che oggi, più moderni, la tecnologia ci mette a disposizione. E quando si apre poi una biblioteca, è sempre un risultato importante per una città. Che significa presidio di legalità, e la cultura è un elemento fondamentale della legalità».
Il sottosegretario Giuliano: «Auguri alla città di Santeramo per questo nuovo contenitore culturale con la necessità di stare al passo con i tempi. Quindi insieme ai libri, cartaceo, anche prodotti digitali». Momento molto atteso la benedizione, da parte di Don Rocco Scalera della sala conferenze lettura dedicata all’indimenticato don Pierino Dattoli. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie