Domenica 19 Maggio 2019 | 13:00

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno

Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

 
L'allarme
Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

 
L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Libri
Per arginare il digitale? Basta la parola

Per arginare il digitale? Basta la parola

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
Elezioni in vista
Comunali, la denuncia di Decaro: «Lettera e santini elettorali in una scuola»

Comunali, lettera e santini in una scuola: Decaro «caccia» una preside sua candidata

 
Violenza in famiglia
Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

 
Ambiente
«Chi raccoglie più rifiuti vince»: la sfida degli studenti di Monopoli

«Chi raccoglie più rifiuti vince»: ecco la sfida ecologica degli studenti di Monopoli

 
Elezioni in vista
Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

 
Il caso
118 in tilt a Bari, black out per le linee telefoniche

118 in tilt a Bari, black out per le linee telefoniche: centralino ripristinato

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa manifestazione
Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno

Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

 
BatTrasporti
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Ferrovie, il Mit annuncia: in Puglia nuovi servizi sull'Alta velocità. Ma non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

 
LecceIl giallo
Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

La raccolta differenziata

Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

Circa 35mila i residenti interessati nella Zona 2 di start-up, che dal 23 aprile riceveranno la visita degli 'informatori ecologici' con il kit e il materiale informativo

raccolta differenziata

BARI - Il porta a porta sbarca nei quartieri San Paolo e Stanic di Bari: al via da domani la distribuzione del kit con i bidoncini per effettuare la differenziata e del materiale informativo in vista dell’imminente estensione alla Zona 2 (San Paolo, Stanic – Villaggio del Lavoratore) che coinvolgerà circa 35mila cittadini.

Sono circa 12.300 le utenze domestiche interessate (11mila a San Paolo e 1300 Stanic – Villaggio del Lavoratore), mentre quelle non domestiche saranno 193 al San Paolo e 221 a Stanic – Villaggio del Lavoratore, di cui i no food 144 al San Paolo e 206 a Stanic – Villaggio del Lavoratore.

Si comincerà da Stanic – Villaggio del Lavoratore per coprire poi il resto del territorio interessato.

Materiali e kit saranno distribuiti dagli informatori ambientali ovvero personale preventivamente formato che sarà riconoscibile dalla pettorina e da uno specifico tesserino. Se gli informatori non dovessero trovare gli utenti in casa, lasceranno una cartolina con le indicazioni per il ritiro dei materiali nell’ufficio della Start-up che sarà aperto a partire dal 26 aprile nella sede del Municipio 3 di via Vincenzo Ricchioni, 1, secondo i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.

Per i condomini fino a otto unità abitative, ciascun nucleo familiare avrà nel kit: un bidoncino areato “sottolavello” di colore marrone per la raccolta domestica della frazione dell’organico, un bidoncino da 20 litri di colore marrone per l’esposizione della frazione dell’organico, una fornitura annuale di sacchetti per la raccolta dell’organico, un bidoncino da 40 litri grigio per la raccolta della frazione non riciclabile, un bidoncino da 40 litri con il coperchio azzurro per la raccolta della carta, un bidoncino da 40 litri con il coperchio verde per la raccolta del vetro e una fornitura annuale di buste gialle per la raccolta di plastica e metalli.

Per i condomini con più di otto unità abitative, invece, i kit non conterranno il bidone marrone per l’organico da 20 litri e nei condomini saranno sistemati i bidoni carrellati per la raccolta di ciascuna frazione. Ai nuclei familiari con bambini molto piccoli e/o persone allettate sarà fornito un bidone speciale per la raccolta dei tessili sanitari (pannolini e pannoloni), basterà inoltrare domanda all’ufficio della start-up del servizio, ubicato nella sede del terzo Municipio in via Ricchioni. Il kit conterrà inoltre, il materiale informativo per una corretta raccolta ovvero un abecedario con le indicazioni in ordine alfabetico per il conferimento dei singoli materiali e prodotti, un dépliant e un calendario. Se gli informatori addetti non dovessero trovare gli utenti in casa, lasceranno una cartolina con le indicazioni per il ritiro dei materiali, richiedibile nell'ufficio di Start-up del servizio a partire dal 26 aprile dal lunedì al sabato nelle fasce orarie 8.30-13.30 e 14.30-19.

In vista dell'avvio del servizio di porta a porta nei due nuovi quartieri, il Comune ha anche diramato orari e calendario di conferimento attivi in città. In particolare i contenitori delle utenze domestiche dovranno essere esposti dalle 21 alle 24 del giono precedente al passaggio di raccolta mentre le utenze non domestiche seguiranno un calendario differente. Per i residenti della zona 1 - che comprende i quartieri San Girolamo, Fesca, San Cataldo, Villaggio Trieste, Santo Spirito, Palese, San Pio e Catino - intanto, cambierà dal 29 aprile il calendario di conferimento rifiuti: la plastica sarà raccolta il martedì e il giovedì mentre la carta solo il venerdì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400