Giovedì 16 Luglio 2020 | 15:58

NEWS DALLA SEZIONE

Turismo
Mola, B&b: nasce un Comitato per stanare le strutture abusive

Mola, B&B: nasce comitato per stanare le strutture abusive

 
a livello nazionale
Un'app per curare la demenza: Asl Bari in finale a concorso su tecnologie innovative

Un'app per curare la demenza: Asl Bari in finale a concorso su tecnologie innovative

 
Disservizi
Bari, in fila all’Agenzia delle entrate . «Ma molti servizi sono on line»

Bari, all’Agenzia delle entrate la tecnologia non basta: «Servizi online, ma la gente si mette in fila dalle 6»

 
Giustizia svenduta
Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

 
Il meeting
Regionali 2020, Cesa: «In Puglia l'Udc sostiene Raffaele Fitto»

Regionali 2020, Cesa: «In Puglia l'Udc sostiene Raffaele Fitto»

 
Anniversario
Bari, PoPizz, compie cinque anni. La radio custode della baresità

Bari, PoPizz, compie cinque anni: la radio custode della baresità

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari-Carrarese, la fabbrica del gol duello di arieti con numeri e primati

Bari-Carrarese, la fabbrica del gol: duello di arieti con numeri e primati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariTurismo
Mola, B&b: nasce un Comitato per stanare le strutture abusive

Mola, B&B: nasce comitato per stanare le strutture abusive

 
FoggiaUniversità
Gabriele, dott. in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

Foggia: Gabriele, dottore in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

 
TarantoSicurezza
Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

 
Brindisil'annuncio
Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

 
Leccericerca e formazione
UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

 
BatArte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
PotenzaGiustizia
Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

 
Materadalla polizia
Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

 

i più letti

La raccolta differenziata

Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

Circa 35mila i residenti interessati nella Zona 2 di start-up, che dal 23 aprile riceveranno la visita degli 'informatori ecologici' con il kit e il materiale informativo

raccolta differenziata

BARI - Il porta a porta sbarca nei quartieri San Paolo e Stanic di Bari: al via da domani la distribuzione del kit con i bidoncini per effettuare la differenziata e del materiale informativo in vista dell’imminente estensione alla Zona 2 (San Paolo, Stanic – Villaggio del Lavoratore) che coinvolgerà circa 35mila cittadini.

Sono circa 12.300 le utenze domestiche interessate (11mila a San Paolo e 1300 Stanic – Villaggio del Lavoratore), mentre quelle non domestiche saranno 193 al San Paolo e 221 a Stanic – Villaggio del Lavoratore, di cui i no food 144 al San Paolo e 206 a Stanic – Villaggio del Lavoratore.

Si comincerà da Stanic – Villaggio del Lavoratore per coprire poi il resto del territorio interessato.

Materiali e kit saranno distribuiti dagli informatori ambientali ovvero personale preventivamente formato che sarà riconoscibile dalla pettorina e da uno specifico tesserino. Se gli informatori non dovessero trovare gli utenti in casa, lasceranno una cartolina con le indicazioni per il ritiro dei materiali nell’ufficio della Start-up che sarà aperto a partire dal 26 aprile nella sede del Municipio 3 di via Vincenzo Ricchioni, 1, secondo i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.

Per i condomini fino a otto unità abitative, ciascun nucleo familiare avrà nel kit: un bidoncino areato “sottolavello” di colore marrone per la raccolta domestica della frazione dell’organico, un bidoncino da 20 litri di colore marrone per l’esposizione della frazione dell’organico, una fornitura annuale di sacchetti per la raccolta dell’organico, un bidoncino da 40 litri grigio per la raccolta della frazione non riciclabile, un bidoncino da 40 litri con il coperchio azzurro per la raccolta della carta, un bidoncino da 40 litri con il coperchio verde per la raccolta del vetro e una fornitura annuale di buste gialle per la raccolta di plastica e metalli.

Per i condomini con più di otto unità abitative, invece, i kit non conterranno il bidone marrone per l’organico da 20 litri e nei condomini saranno sistemati i bidoni carrellati per la raccolta di ciascuna frazione. Ai nuclei familiari con bambini molto piccoli e/o persone allettate sarà fornito un bidone speciale per la raccolta dei tessili sanitari (pannolini e pannoloni), basterà inoltrare domanda all’ufficio della start-up del servizio, ubicato nella sede del terzo Municipio in via Ricchioni. Il kit conterrà inoltre, il materiale informativo per una corretta raccolta ovvero un abecedario con le indicazioni in ordine alfabetico per il conferimento dei singoli materiali e prodotti, un dépliant e un calendario. Se gli informatori addetti non dovessero trovare gli utenti in casa, lasceranno una cartolina con le indicazioni per il ritiro dei materiali, richiedibile nell'ufficio di Start-up del servizio a partire dal 26 aprile dal lunedì al sabato nelle fasce orarie 8.30-13.30 e 14.30-19.

In vista dell'avvio del servizio di porta a porta nei due nuovi quartieri, il Comune ha anche diramato orari e calendario di conferimento attivi in città. In particolare i contenitori delle utenze domestiche dovranno essere esposti dalle 21 alle 24 del giono precedente al passaggio di raccolta mentre le utenze non domestiche seguiranno un calendario differente. Per i residenti della zona 1 - che comprende i quartieri San Girolamo, Fesca, San Cataldo, Villaggio Trieste, Santo Spirito, Palese, San Pio e Catino - intanto, cambierà dal 29 aprile il calendario di conferimento rifiuti: la plastica sarà raccolta il martedì e il giovedì mentre la carta solo il venerdì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie