Mercoledì 21 Agosto 2019 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Polizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
In piazza Marena
Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

Bitonto, bar incendiato due volte: il Comune sostiene raccolta fondi

 
Nodi critici
Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

 
Crisi di governo
Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

Bari, studenti Uniba: «la maratona Mentana si segue su maxischermo»

 
L'iniziativa
Santeramo, Antonella e Nunzio in barca vanno a pesca di plastica

Santeramo, Antonella e Nunzio in barca vanno a pesca di plastica

 
A Santo Spirito
Santo Spirito, carico di farmaci per la chemioterapia rubati e abbandonati in una villa

Bari, farmaci per chemio rubati e abbandonati in una villa: valgono 830mila euro

 
L'operazione dei cc
Altamura, muffa in fabbrica di mangimi: sequestrati 3mila quintali di granturco

Altamura, muffa in fabbrica di mangimi: sequestrati 3mila quintali di granturco

 
L'incidente
Bari, scontro tra 2 auto sulla statale 16: due feriti e code in direzione nord

Bari, scontro tra 2 auto sulla statale 16: due feriti e code in direzione nord

 
Dopo Matera
James Bond sbarca a Gravina ed è polemica: area archeologica ceduta come set

James Bond sbarca a Gravina ed è polemica: area archeologica ceduta come set

 
Il caso
Bari, si «sveglia» la bimba malata di Seu la nuova terapia dà i primi risultati

Bari, si «sveglia» la bimba malata di Seu la nuova terapia dà i primi risultati

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
PotenzaIl recupero
Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

 
TarantoLa denuncia
ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

 
LecceLo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
FoggiaIl caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico treni a singhiozzo. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

L'iniziativa

Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

I disagi provocati dall'impianto di compostaggio della Tersan Puglia

Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

La città di Modugno, alle porte di Bari, è da decenni afflitta dal fenomeno della puzza, su tutte - è detto in una nota del Comune - quella prodotta dall’impianto di compostaggio della Tersan. Per contrastare in modo più efficace le molestie olfattive, il sindaco, Nicola Magrone, ha deciso di acquistare l’App 'Segnal App-Odorì, dedicata alla raccolta ed alla gestione delle segnalazioni di molestia olfattiva percepita dai residenti. L’App (disponibile su IOS e Android) raccoglierà anche le relative informazioni (posizione geo-referenziata, orario della segnalazione, intensità dell’odore percepito), che consentano ai cittadini di inviare in modo agevole e tempestivo le segnalazioni di emissioni odorigene.
In pratica, installando l’applicazione sul proprio smartphone, ogni cittadino potrà inviare informazioni relative a intensità e descrizione dell’odore delle molestie olfattive percepite potendo contare sulla registrazione automatica dei riferimenti spazio-temporali della segnalazione e dei dati della velocità e direzione del vento al momento della segnalazione. "Seppure a intermittenza - spiega il sindaco Nicola Magrone -, quando la puzza arriva sul centro abitato resta insopportabile, sgradevole e molesta al punto da provocare nausea, capogiri, irritazioni delle vie respiratorie. Sono fenomeni descritti nelle segnalazioni di cittadini che l’amministrazione raccoglie scrupolosamente dal 2015 per poi trasmetterle ad Arpa Puglia sollecitandola a intervenire».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie