Martedì 16 Ottobre 2018 | 05:41

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il taglio dei fondi

Periferie, l'appello di Decaro: «Governo restituisca risorse»

Il presidente dell'Anci annuncia ricorsi al Tar e a Corte Costituzionale

Decaro

Il sindaco di Bari Antonio Decaro

BARI - «A chi dice che quei soldi servono per sbloccare gli avanzi di amministrazione, rispondiamo che gli avanzi di amministrazione sono già stati sbloccati dal precedente governo, con 700 milioni, poi 900 e altri 900 per i prossimi tre anni. I soldi che aggiungerebbero sono pochi rispetto a quelli già stanziati. Quindi non capiamo a cosa servono quei soldi al Governo: quei soldi vanno restituiti». Lo ha detto il sindaco di Bari e presidente ANCI, Antonio Decaro, parlando della questione dei fondi per le periferie, 1,6 miliardi di euro tolti ai Comuni, durante il convegno dal titolo «L'Economia d’Italia. Ripartire dalla imprese» organizzato dal Corriere della Sera nel Politecnico di Bari.

«Quei soldi vanno restituiti - ha continuato Decaro - non tutti quest’anno ma distribuiti nei prossimi tre anni, perché servono ai Comuni per riqualificare le periferie. È un impegno preso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri. Ci sono contratti che vanno rispettati. Abbiamo avuto fin troppa pazienza. Ora iniziamo con i ricorsi al Tar e alla Corte Costituzionale attraverso le Regioni. È chiaro che se anziché restituirceli il Governo, quei soldi ci saranno restituiti dal Tar, continueremo anche dopo a non avere una interlocuzione». Da due settimane, infatti, i Comuni non partecipano alla conferenza unificata. «Non permetteremo che quei fondi ci siamo tolti così, non stanno togliendo soldi ai sindaci - ha concluso Decaro - ma al futuro di un pezzo delle nostre città»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, trasloca i mobili in stradaindividuato e multato al Libertà

Bari, trasloca i mobili in strada
individuato e multato al Libertà

 
Comune di Bari - Palazzo di Città

Nuovo sindaco Bari, fumata nera del centrodestra: decisione passa a Roma

 
Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

 
Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

 
Bari, gli chiedono l'ora, poi lo pestano e lo rapinano per strada: arrestati due minori

Bari, gli chiedono l'ora, poi lo pestano e lo rapinano: arrestati due minori

 
Inchiesta su Torre Quetta: «Via l’assessore Palone»

Inchiesta su Torre Quetta
«Via l’assessore Palone»

 
Da vittime a carnefici: ecco gli imprenditori collusi con i clan di Bari

Bari, imprenditori collusi con clan Parisi per avere sub appalti nei cantieri

 
Sporcaccioni a Bari, in media 30 multe al giorno

Sporcaccioni a Bari, in media 30 multe al giorno

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS