Mercoledì 26 Settembre 2018 | 00:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Verso le amministrative

Comunali a Bari, il Rettore
si smarca: non faccio politica

Uricchio smentisce un suo coinvolgimento nelle prossime elezioni: sarebbe stato individuato dal centrodestra

rettore dell’Università di Bari, Antonio Uricchio

Non faccio politica, io mi occupo di Università, faccio il rettore e continuerò a farlo». Così, ai microfoni di Radionorba, il rettore dell’Università di Bari, Antonio Uricchio, in merito alle indiscrezioni pubblicate su alcuni giornali locali secondo cui la coalizione di centrodestra vorrebbe candidarlo a sindaco di Bari nella prossima competizione elettorale in programma nel 2019.

Intanto, è settembre il termine ultimo per sciogliere il nodo principale del centrodestra pugliese: puntare su un candidato unico per le comunali baresi o, invece, «virare» sulle primarie. Il tavolo di coalizione che ieri, in casa di Fratelli d’Italia, ha visto confrontarsi i coordinatori regionali dei quattro partiti principali (FI, Lega, Fdi, NcI), il movimento Idea, Puglia Popolare di Massimo Cassano e la new entry Udc, rappresentata dal coordinatore provinciale di Brindisi e delegato regionale Giovanni Barletta, ha infatti partorito la «linea rossa».

A confermarlo è il coordinatore regionale di Forza Italia, Gino Vitali: «L’identikit del candidato ormai è chiaro: una personalità riconosciuta, riconoscibile e stimata proveniente dal mondo della cultura, delle professioni o dell’impresa. Se entro settembre - prosegue - o per nostra incapacità o per indisponibilità del candidato non riusciremo a individuare la figura più adatta, allora si andrà alle primarie». Seguendo il ritmo settimanale degli incontri, mancherebbero dunque due soli tavoli prima della decisione finale.

Per la prima volta, al ragionamento sul futuro della coalizione ha concorso anche l’Udc. «La nostra è stata una prima esperienza d’ascolto - chiarisce Barletta - ma non tarderemo ad avanzare le nostre proposte. E, su Bari, non bisogna sottovalutare nemmeno la possibilità di individuare una figura interna che possa dare slancio all’azione amministrativa». Sul nome, però, ancora silenzio: «Nelle prossime ore sarò più chiaro. Al momento non posso bruciare nessuno: niente fughe in avanti e nemmeno autogol». Sulla posizione del partito, legato al centrosinistra di Emiliano in Regione, Barletta chiarisce: «Nel 2015 ci sedemmo a quel tavolo perché con il centrodestra non trovammo la quadratura. Sottoscrivemmo un accordo di governo e di programma che portiamo avanti. Non c’è nessuna confusione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, auto contro un muro in via Napoli: muore 26enne

Bari, auto contro un muro e si ribalta in via Napoli: muore ragazzo di 26 anni

 
Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

 
Nel foyer del Petruzzelli il tavolo del vertice bilaterale tra la Puglia e Mosca

Bari-Mosca, è idillio: pronto il gemellaggio

 
Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

 
Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

Periferie animate, i registi under 35 insegnano l'inclusione

 
Palo, a fuoco autorimessasotto sequestro

Palo, a fuoco autorimessa
sotto sequestro

 
Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Bari, sparatoria a Carbonara: un morto e un ferito

Bari, inseguimento con sparatoria per strada: un morto e un ferito grave. Sono i figli del boss ucciso nel 1994 VD

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS