Lunedì 22 Ottobre 2018 | 10:46

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Panico in paese

Palo, 40enne si barrica in casa con fucile scarico, irruzione dei Cc. «Voleva farsi ammazzare»

L'arma non era carica: a dare l'allarme la zia convivente che ha chiamato il numero di emergenza sanitaria pensando a un malore del nipote

Accompagna in banca un uomo ai domiciliari. carabiniere assolto

Un uomo di 40 anni, con problemi psichici, si è barricato in casa impugnando un fucile che non sarebbe funzionante, dopo essere stato preso dal panico per l'arrivo di un’ambulanza con personale del 118 che era stato chiamato dalla zia per soccorrerlo. E’ accaduto a Palo del Colle. Sul posto ci sono i carabinieri e si sta cercando di tranquillizzare l’uomo per farlo uscire.
Secondo la ricostruzione fatta dai militari, la zia convivente dell’uomo si è rivolta al numero di emergenza-urgenza sanitaria convinta che il nipote stesse accusando un malore. Quando è arrivata l’ambulanza, alla vista dei paramedici il nipote ha avuto una reazione inaspettata imbracciando un fucile, che secondo la donna non è funzionante, cacciando tutti da casa e barricandosi all’interno. I Carabinieri hanno chiesto l'intervento una unità speciale per una irruzione all'interno dell'appartamento.

Una volta all'interno, i militari - che non hanno fatto uso di armi - hanno trovato l'uomo in camera da letto con l'arma scarica e seduto. Sul corpo aveva alcune ferite che si era inferto da solo con un coltello. Il suo obiettivo, secondo quanto avrebbe riferito, era quello di farsi ammazzare perchè «non voleva andare in ospedale». Il 40enne è stato accompagnato per accertamenti al Policlinico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400