Sabato 13 Agosto 2022 | 15:29

In Puglia e Basilicata

la manifestazione

A Molfetta «I Love my Dog»
la festa dei cani conquista tutti

I love my dog

Si è svolta ieri l’attesa manifestazione per gli amanti degli animali. Migliaia gli appassionati che hanno affollato il Puglia Outlet Village. Con Edoardo Stoppa entusiasta

27 Aprile 2018

«Il cane è il miglior amico dell’uomo», una affermazione che è ben più di un luogo comune. Lo ha confermato «I Love my Dog», evento tenutosi ieri al Puglia Outlet Village di Molfetta e organizzato in collaborazione con l’agenzia Studio360. Una manifestazione che nel corso della giornata ha catalizzato l’attenzione di migliaia e migliaia di visitatori.

Proprietari e amici dei cani sono venuti da ogni parte della regione - si legge in un comunicato - per vivere un evento speciale, caratterizzato da decine e decine di attività. In piazza centrale il “red carpet” per presentare i “pelosetti”. I cani con i loro padroncini, tra sorrisi, applausi e atmosfera di festa. I bimbi a dare un voto più che altro simbolico. I cani scelti? Quelli più belli, simpatici, più simili ai padroni, più vanitosi.

Alla destra del red carpet, i due punti espositivi dedicati ai partner di “I Love my Dog”: Lega per la difesa del cane e “I figli di nessuno”. Hanno promosso adozioni e rappresentato al meglio il concetto di solidarietà per gli animali. Poi le attività. Agility dog e obedience, natural dog training e puppy class, pet therapy, utilità e difesa, addestramento. A esibirsi il centro cinofilo Minerva e l’Asd Jacoclub, le associazioni Willie.it e Athena Dog, l’Asd Working Dogs e la Sics (Scuola italiana cani da salvataggio). Quindi le unità cinofile della Polizia di Stato con dimostrazioni di attività antidroga.

Nel Puglia Outlet Village, peraltro, hanno avuto enorme successo i corner dei ritrattisti, capaci di cogliere i dettagli del rapporto tra cane e padrone e di fermarli su un foglio di carta, e quello dedicato alle fotografie di Ninna Dog. Senza dimenticare i dog shop e dog cafè, che hanno concesso ai cagnolini momento di gustosa pausa tra un’attività e l’altra.

Il clou della giornata è stato l’arrivo nel pomeriggio di Edoardo Stoppa, il “fratello degli animali”. Ha passeggiato tra le varie zone, a volte anche cimentandosi nelle attività. Ha chiacchierato con i veterinari presenti nel corner dedicato alle informazioni, ha raccontato la sua esperienza di amante e difensore del mondo degli animali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725