Mercoledì 29 Settembre 2021 | 00:51

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

tradizione

Con i cavalli bradi
per il Gargano

cavalli transumanza gargano

SAN GIOVANNI ROTONDO - Cultura, tradizioni, gastronomia e riscoperta del territorio. Sono questi gli ingredienti della transumanza dei cavalli bradi che si svolgerà da oggi a domenica prossimi, sul Gargano tra San Giovanni Rotondo e Manfredonia: una manifestazione organizzata dal centro equestre Posta Ruggiano di Manfredonia e dal suo responsabile Michele Prencipe.
Un evento particolare e unico anche perchè non si svolge in altre zone del Sud Italia. Anche per questo motivo numerosi appassionati, non solo dell’equitazione in generale ma delle tradizioni popolari, raggiungeranno in questi giorni l’area garganica per assistere ad uno spettacolo nello spettacolo della natura.

Per tre giorni, dunque, oltre cento cavalli bradi degli allevamenti dei fratelli Angelo e Antonio Lombardi – alcuni dei maggiori e più antichi allevatori della provincia di Foggia - saranno portati dalla pianura di San Giovanni Rotondo alle alture di Monte Calvo dove le giumente, con i puledri nati da poco, potranno beneficiare del fresco.
Oltre 60 i chilometri che i cavalli bradi percorreranno tra le bellezze del promontorio del Gargano scortati da cavalieri del centro equestre Posta Ruggiano e da chiunque voglia partecipare a questo evento unico e del tutto particolare.
I cavalieri durante le soste potranno degustare i prodotti tipici del Gargano grazie alla disponibilità della struttura dei Lombardi.
Giunta alla 4 edizione la transumanza dei cavalli bradi è ormai un appuntamento utile per conoscere la cultura e le tradizioni di un territorio ancora da scoprire in tutta la sua bellezza.

Una manifestazione davvero unica a cui, molto spesso, partecipano anche cavalieri giunti da altre zona d’Italia.
Un modo utile anche per non disperdere la memoria e per rilanciare le tradizioni legate appunto alla civiltà della transumanza . che appartengono per intero alla storia della provincia di Foggia e delle regioni meridionali in generale - che non coinvolgeva solo le greggi di ovini e caprini ma anche i capi bovini ed appunto gli equini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie