Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 16:06

NEWS DALLE PROVINCE

HomeDurante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
AnalisiL'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
TarantoDecide il giudice del lavoro
Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

 
LecceNel mirino della criminalità
Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 

Degrado e rifiuti

Bari, divano&divano: il rione Libertà diventa un "salotto"

Da giorni i due ingombranti divani sono rimasti abbandonati: uno fra via Trevisani e via Bovio, l'altro all'incrocio tra via Abate Gimma e via Crispi

Bari, divano&divano: il rione Libertà diventa un "salotto"

i due divani 'incriminati' (Foto Turi e R. Giampaolo)

BARI - Uno è chiaro, uno è scuro, uno è a due posti, l'altro a tre, entrambi sono logori, vecchi e lisi, sicuramente sostituiti con esemplari più moderni. Eppure la sorte di questi due poveri divani è molto simile: entrambi, infatti, sono stati abbandonati nel quartiere Libertà di Bari, quello chiaro tra via Trevisani e via Bovio, quello scuro all'incrocio tra via Abate Gimma e via Crispi. E sono lì da giorni, in attesa che qualcuno li porti via. Chi li ha abbandonati, indubbiamente, non ha avuto la premura di telefonare all'Amiu per prendere un appuntamento per il ritiro del rifiuto ingombrante. È ingiustificato, tuttavia, che siano lì entrambi da giorni, offrendo sicuramente comfort a gatti, topi e scarafaggi (che sicuramente dopo il pasto nei bidoni della spazzatura lì davanti, possono approfittare per schiacciare un pisolino), ma lasciando due punti della città nel degrado. A voi le considerazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
borgo abbattimento

borgo abbattimento

 
La mattinata di Salvini a Bari: passeggiata, chiacchiere e selfie con una scolaresca

La mattinata di Salvini a Bari: passeggiata, chiacchiere e selfie con una scolaresca

 
Rutigliano, l'agguato a fuoco per vendicare debito di droga fallì, identificati 5 responsabili

Rutigliano, l'agguato a fuoco per vendicare debito di droga fallì, identificati 5 responsabili

 

Salvini a Bari, in visita alla villa sequestrata alla mafia La diretta

 
Discariche abusive, controlli GdF: in due giorni 52 denunce in tutta la Puglia

Discariche abusive, controlli GdF: in due giorni 52 denunce in tutta la Puglia

 
Trani, 2700 bombole GPL non collaudate: maxisequestro della GdF

Trani, 2700 bombole GPL non collaudate: maxisequestro della GdF

 
Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

 
Bari, tifoso esulta per il gol del Bari e precipita nel vuoto: è grave

Locri, tifoso barese esulta dopo il gol di Di Cesare e precipita nel vuoto: grave Vd

 
Putignano, sfila il carro anti omofobia: il bacio rivisto in chiave omosessuale

Putignano, sfila il carro anti omofobia: il bacio rivisto in chiave omosessuale