Venerdì 03 Luglio 2020 | 12:22

NEWS DALLA SEZIONE

L'Intervista
Di Maglie: noi artisti non siamo delle cicale. Al lavoro per il suo nuovo disco

Di Maglie: noi artisti non siamo cicale. Al lavoro per il nuovo disco

 
Musica
Una chitarra pugliese per il Gispsy jazz

Una chitarra pugliese per il gipsy jazz: esce l'album di Pietro Lazazzara

 
nuove uscite
«Non ho lavato la macchina», l'esordio solista del salentino Manu Funk

«Non ho lavato la macchina», l'esordio solista del salentino Manu Funk

 
l'annuncio
Puglia Sounds Plus: 5 nuovi avvisi pubblici per sostenere il comparto musicale

Puglia Sounds Plus: 5 nuovi avvisi pubblici per sostenere il comparto musicale

 
musica
Sbalzi d'Umore, il progetto salentino che canta le sensazioni momentanee contro la routine quotidiana

Sbalzi d'Umore, il progetto salentino che canta le sensazioni momentanee contro la routine quotidiana

 
musica
Tiziano Ferro, Cesare Cremonini  e Ultimo tornano a Bari nel 2021: riprogrammati concerti negli stadi

Tiziano Ferro, Cesare Cremonini e Ultimo tornano a Bari nel 2021: riprogrammati concerti negli stadi

 
Cultura e spettacoli
Santino Di Rella

Bari, Santino Di Rella, il clarinetto dal suono malinconico e lunare

 
il ricordo
Lo «scandaloso» Tippett e il pianoforte preso a calci e pugni

Lo «scandaloso» Tippett e il pianoforte preso a calci e pugni: cronaca di un indimenticabile concerto barese

 
nuove uscite
«Un'estate diversa»: gli ostacoli alla voglia d'amore nel singolo strumentale del brindisino Enzo Gianfreda

«Un'estate diversa»: gli ostacoli alla voglia d'amore nel singolo strumentale del brindisino Enzo Gianfreda

 
Cultura e spettacoli
Melpignano, una pizzica per la ripresa

Notte della Taranta: festival dall'1 al 22 agosto, a Melpignano concertone ridotto

 
Cultura e spettacoli
Bari, con Roberta Peroni torna al Petruzzelli la musica che palpita

Bari, con Roberta Peroni torna al Petruzzelli la musica che palpita

 

GDM.TV

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatAmbiente
Barletta, verde e rifiuti senza regola al villaggio turistico Fiumara

Barletta, verde e rifiuti senza regola al villaggio turistico Fiumara

 
Materapost-operazione
Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

 
Lecceoperazione dei CC
Surbo, rubano auto e disattivano Gps: arrestati 2 specialisti

Surbo, rubano auto e disattivano Gps: arrestati 2 specialisti

 
Foggiacolpo fallito
San Severo, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

Foggia, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

 
PotenzaAmbiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
BrindisiAmbiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 

i più letti

Musica

«Amarsi un po’»: Tassone e Tempera con Sarah Jane Morris e i giovani talenti pugliesi

Da oggi il video per la rinascita con la Metropolitan Music Art Orchestra

Tassone e Tempera con Sarah Jane Morris per «Amarsi un po’»

L’arte è vita. Si presenta come un inno di speranza il nuovo progetto musicale dell’orchestra Metropolitan Music Art diretta da Bruno Tassone, affinché presto possa riprendere indistintamente l’attività di tutto il settore artistico e culturale. Amarsi un po’, brano del 1977 firmato dalla coppia Lucio Battisti e Mogol, è la canzone scelta per il video che da oggi, lunedì 1 giugno, sarà disponibile sui canali social Facebook e Instagram.

L’idea del video è venuta al sassofonista e direttore d’orchestra Tassone che ha coinvolto nella sua orchestra giovani talenti pugliesi. «In questa orchestra ho voluto unire tutti i fiori all’occhiello della Puglia, per formare un organico non classico, ma che si diversifica con moderne soluzioni, a iniziare dalla presenza nell’ensemble di una dj. Insomma, un’orchestra giovane, moderna aperta a ogni soluzione musicale».

Ma Tassone è andato oltre, infatti ha coinvolto la cantante inglese Sarah Jane Morris, dotata di una voce profonda e duttile capace di affrontare un repertorio che può spaziare tra jazz, r&b, soul e pop rock. Con lei anche Tony Remi, chitarra solista da tempo al fianco della la poliedrica vocalist inglese. L’arrangiamento della mitica canzone di Battisti è stato affidato al maestro Vince Tempera, uno di quei musicisti e direttori d’orchestra che, partendo dal progressive degli Anni ‘70 (Il Volo), è riuscito a lasciare un segno artistico indelebile nella discografica italiana, che spazia dalle collaborazioni con noti artisti della canzone d’autore italiana (Guccini, Battisti, Concato e tanti altri), passando per le colonne sonore per il cinema e fino a firmare le più note sigle dei più amati cartoni animati.

«La scelta del brano di Battisti è stata naturale, perché Sarah Jane Morris l’aveva già cantata in un tour che avevamo fatto qualche anno fa in Puglia – ricorda Tassone -. Un brano che Sarah ama molto, anche perché lo aveva già ascoltato in passato proprio nella versione di Battisti che, nel ‘77, incise in inglese dal titolo To Feel in Love per conquistare il mercato anglosassone. Poi, c’è anche il titolo che non può che stimolare tutti noi ad amarci».

L’elegante qualità dell’operazione di Tassone, comunque, è indirizzata soprattutto verso la speranza del prossimo futuro attraverso l’arte per eccellenza che unisce le persone, la musica. «Il coinvolgimento del pubblico è importante - conclude Tassone -, perché permetterà a questo messaggio di oltrepassare ogni confine geografico. Vogliamo riaccendere la speranza di poter riprendere presto le nostre attività che per anni hanno accompagnato lo spettatore in un viaggio musicale, proiettandolo in un altro mondo e in dimensioni differenti. Il brano è dedicato soprattutto al pubblico barese che ha sempre contribuito a rendere le nostre performance indimenticabili. Senz’arte il mondo non potrebbe mai essere lo stesso». Ed è anche per questo che il video si avvale anche del patrocinio del Comune di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie