Sabato 16 Gennaio 2021 | 00:55

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Troppi governi in 70 anni di repubblica

I Governi italiani che si sono succeduti dal 1946 ad oggi, cioè in 71 anni, sono stati 64, la media di un Governo all’anno circa. Il più breve della storia italiana è stato quello di Andreotti (V Legislatura, dal 5 giugno 1968 al 24 maggio 1972), durato dal 17 febbraio 1972 al 26 febbraio 1972, cioè 10 giorni. Nella seconda Legislatura, l’ottavo Governo di De Gasperi durò una dozzina di giorni, dal 16 luglio 1953 al 28 luglio 1953.
Questo sta ad indicare la precarietà politica del nostro Paese. La brevità non ha mai consentito di poter realizzare quanto era stato programmato. Adesso si parla di elezioni. Speriamo che dopo tante esperienze negative, il popolo italiano vada a votare e sappia scegliere candidati onesti e preparati, pronti a rimboccarsi le maniche e a realizzare quelle che sino ad oggi sono state solo parole al vento e promesse mai mantenute.

Silvio Panaro, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie