Domenica 26 Maggio 2019 | 15:06

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BariCuriosità
Bari, «le donne ora non possono entrare»: code e proteste in un seggio

Bari, «Le donne per ora devono aspettare»: code e proteste in un seggio

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
LecceL'inchiesta
Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

 
MateraGli arresti
Ferrandina, pestato a sangue con pietre e bastone da ex moglie ed ex suocero

Ferrandina, pestato a sangue con pietre e bastone da ex moglie ed ex suocero

 
TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Troppi governi in 70 anni di repubblica

I Governi italiani che si sono succeduti dal 1946 ad oggi, cioè in 71 anni, sono stati 64, la media di un Governo all’anno circa. Il più breve della storia italiana è stato quello di Andreotti (V Legislatura, dal 5 giugno 1968 al 24 maggio 1972), durato dal 17 febbraio 1972 al 26 febbraio 1972, cioè 10 giorni. Nella seconda Legislatura, l’ottavo Governo di De Gasperi durò una dozzina di giorni, dal 16 luglio 1953 al 28 luglio 1953.
Questo sta ad indicare la precarietà politica del nostro Paese. La brevità non ha mai consentito di poter realizzare quanto era stato programmato. Adesso si parla di elezioni. Speriamo che dopo tante esperienze negative, il popolo italiano vada a votare e sappia scegliere candidati onesti e preparati, pronti a rimboccarsi le maniche e a realizzare quelle che sino ad oggi sono state solo parole al vento e promesse mai mantenute.

Silvio Panaro, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400