Sabato 25 Gennaio 2020 | 02:59

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Le regate

Campionati giovanili di Vela a Bari: lo spettacolo delle barche colorate in mare

L'evento è organizzato dalla Fiv e dL Circolo della Vela

BARI - Una giornata rocambolesca ha accompagnato la seconda giornata di prove dei campionati italiani giovanili in doppio in corso a Bari. Organizzati dal Circolo della Vela Bari su affidamento della Federazione Italiana Vela, i campionati hanno richiamato nel capoluogo pugliese 216 equipaggi da tutta Italia. Ecco le foto più belle della regata: dopo la pioggia il colpo d'occhio con il capoluogo pugliese di sfondo è da mozzare il fiato.

L’onda montata con il rinforzo del vento di ieri pomeriggio si era appiattita durante la notte. Circa otto nodi di vento da Est/Nord – Est hanno accompagnato la partenza delle regate. Una la prova portata a termine dai 29er e Hobie Dragoon che hanno interrotto la seconda per l’arrivo del brutto tempo e il calo immediato di aria; una per la batteria gialla dei 420 con riduzione di percorso e una completa per tutti gli altri; due intere per L’Equipe U12 e due, di cui una con percorso ridotto, per Rs Feva e L’Equipe. I primi a ricevere il segnale di via per la partenza sono stati gli RS Feva, L’Equipe e L’Equipe U12 sul campo di regata A, il più vicino al porto vecchio. Subito dopo la partenza è stata data ai 420 sul campo C allestito tra Torre Quetta e San Giorgio alle 12.55. Alle 12.57 sono partiti invece 29er, Hobie Cat e Hobie Dragoon sul campo B, allestito all’altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie