Lunedì 19 Agosto 2019 | 14:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccea Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
PotenzaLa storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

 
Bariviabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
BatIl furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
MateraI dati del Sole 24 ore
Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Viabilità

Autostrade, sciopero casellanti: code e disagi anche in Puglia

Esodo nero nel primo weekend d'agosto: i disagi continueranno fino a lunedì 5 agosto

Uno sciopero a turni proclamato dai lavoratori delle autostrade e dei trafori funesta il weekend nero del primo esodo di agosto. 
Non sarà - come succedeva negli anni Settanta ai tempi dell’Iri padrona delle autostrade - che con lo sciopero si passa gratis e ci sono meno code perché non c'è lo stop ai caselli e i vacanzieri ringraziavano. I disagi sembrano già essere pesanti.

Lo sciopero è articolato in turni di quattro ore: «dalle 10 alle 14», «dalle 18 alle 22» di domenica 4 agosto, e poi ancora dalle «22 di domenica alle 2 del mattino di lunedì 5 per 8 ore consecutive. I lavoratori, da parte loro perderanno solo 4 ore di lavoro a giornata». La decisione molto pesante è stata presa dai sindacati: «dopo nove mesi di trattativa» sul rinnovo del contratto di lavoro, rotta, sempre secondo i sindacati, a causa della controparte datoriale, rappresentata da Acap-Fise e Federreti (che rappresenta le concessionarie del gruppo Atlantia). Una scelta definita "inevitabile» dopo che le concessionarie non hanno voluto concordare la clausola sociale, necessaria a garantire la continuità occupazionale e di reddito per i lavoratori, a maggior ragione nell’imminenza di assegnazione di concessioni. A questo si è aggiunto «il rifiuto di fatto delle parti datoriali di impostare un confronto vero sulla questione del salario».

(foto Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie