Venerdì 18 Ottobre 2019 | 01:00

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
PotenzaL'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

Il sindaco rieletto

Bari, l'abbraccio di Decaro a moglie e figlie. «Grazie a tutti»

Rieletto al primo turno con un risultato schiacciante che dovrebbe superare il 65%. Antonio Decaro, nel tardo pomeriggio ha salutato i cittadini nel suo comitato. In piedi su un tavolino, con gli occhi pieni di lacrime e la voce rotta dal pianto, accolto da applausi, cori da stadio e musica amplificata nella piazza, ha parlato del risultato ottenuto come «un riconoscimento a cinque anni di buon lavoro», nei quali «è caduto un muro tra i cittadini e le istituzioni». «Ora è il momento di prendere impegni» ha detto, promettendo «a tutti quelli che mi hanno votato, ma soprattutto a coloro che non mi hanno votato, che continuerò a fare ogni giorno quello che ho fatto in questi cinque anni, con maggiore impegno, determinazione e sacrificio personale se servirà. Prometto ai cittadini baresi che rispetterò tutti come loro oggi hanno rispettato me. Non dimentico che oggi ho ricevuto il voto di tante persone che di solito votano dall’altra parte e custodirò la loro fiducia. Rispetterò tutti, indipendentemente dal credo politico, dalle provenienze, dall’orientamento sessuale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie