Domenica 20 Gennaio 2019 | 22:05

maltempo

Vico del Gargano isolata
i volontari arrivano a piedi
spalando la neve con le mani

VICO DEL GARGANO - Continua l'ondata di maltempo nel Foggiano. La neve caduta in nottata ha creato una vera emergenza a Vico del Gargano, il cui centro è completamente bloccato: in alcune zone del centro storico c'è quasi un metro di neve e alcune abitazioni sono bloccate. In parte della città manca anche l’energia elettrica, che con grandi sforzi è stata ripristinata nella tarda mattinata.

La neve ha creato difficoltà anche ai vigili del fuoco intervenuti per trasportare malati e dializzati nei centri medici. Interventi a favore della popolazione vengono assicurati anche dai carabinieri. I volontari sono arrivati in paese a piedi, si spala la neve davanti ai portoni anche con le mani per cercare di portare medicine, viveri e materiale per i riscaldamenti.

Notevoli disagi si registrano, inoltre, sulla provinciale Mattinata-Vieste-Peschici dove diversi mezzi sono rimasti bloccati per la neve e il ghiaccio. Sul posto stanno operando squadre della polizia stradale e i mezzi spargisale e spazzaneve.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400