Giovedì 18 Agosto 2022 | 11:53

In Puglia e Basilicata

IL CASO

Principio di incendio, i passeggeri del Lecce-Milano scendono a Carovigno

Disagi sulla linea ferroviaria dell'affollato Intercity di Trenitalia. Il traffico, tornato regolare dopo interventi tecnici, ha subìto ritardi fino a 190 minuti e cancellazioni

23 Luglio 2022

Flavio Cellie

Principio d’incendio e il treno si ferma nella stazione di Carovigno attorno alle 13.20. I passeggeri vengono fatti scendere dal convoglio e messi in sicurezza. Si tratta del treno IC 614 Lecce - Milano Centrale (11:54-23:40), sul posto oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, i volontari della Croce Rossa Italia e Polizia locale della Città della Nzegna. E' quanto è accaduto quest'oggi alla stazione del Brindisino. Nel frattempo Ferrovie dello Stato ha bloccato il traffico ferroviario che ha subito diversi problemi di ritardi sino al ritorno alla normalità alle 17.31 ripristinata dopo l'intervento dei tecnici, dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell'Ordine e del personale di assistenza medica.

I treni Alta Velocità. InterCity e Regionali hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 190 minuti, mentre i treni Regionali hanno subìto cancellazioni e limitazioni di percorso. La circolazione dei treni in direzione Lecce è stata impedita ed è stata regolata tramite l'utilizzo di altri binari. Dopo il controllo tecnico effettuato sul treno, infatti, vi è stato un condizionamento a catena sul traffico ferroviario collegato. 

I 160 passeggeri sono stati fatti scendere alla stazione di Carovigno e sono stati presi in carico dai volontari della Protezione Civile e Croce Rossa Italiana, comitato di Carovigno. Presenti per l'assistenza anche gli agenti della Polizia locale di Carovigno e Torchiarolo. La Croce Rossa è giunta sul posto anche con un'ambulanza, con la forte ondata di calore che si sta abbattendo in queste ore sulla Puglia, i volontari hanno distribuito a tutti delle bottiglie. Al momento non si conoscono le cause che hanno provocato il principio di incendio che comunque è stato subito domato scongiurando conseguenze più gravi.

Una donna, a causa del caldo, ha avvertito un malore, ed è stata subito soccorsa dai sanitari del 118. Per i passeggeri sono state messe a disposizione da parte di Trenitalia diverse modalità per raggiungere le destinazioni in programma, tra cui il Frecciarossa 8828 ed autobus sostitutivi. «Come forma di attenzione commerciale, Trenitalia - si legge in una nota sul portale ufficiale - ha disposto il rimborso integrale dei titoli di viaggio per i passeggeri»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725