Sabato 20 Aprile 2019 | 22:23

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
Il caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
Turismo
«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

 
Il batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
A Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
Nel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
Operazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
3 denunce
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
Il caso
Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

 
Junior 54 Kg
Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

 
Nel Brindisino
San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

Il cervo della discordia

Corna, pillole e lato B: le luci d'artista a Brindisi fanno discutere

La provocazione del Comune ha suscitato una grossa polemica sui social tra chi apprezza l'installazione #BrentionTherapy coraggiosa e chi preferisce qualcosa di più tradizionale per il Natale

BRINDISI - Scoppia la polemica per le luci di Natale a Brindisi: al centro della diatriba questa volta non c'è un presepe, ma l'installazione #BrentionTherapy, raffigurante un cervo-simbolo della città che è stata realizzata dall’artista David Cesaria e poi collocata nella piazzetta antistante il Teatro Verdi. Una scelta coraggiosa quella del Comune che fa discutere molto i cittadini soprattutto sui social, divisi tra chi apprezza la "rottura" rispetto alle tradizionali luminarie ed iconografie natalizie, e chi invece preferirebbe qualcosa di più classico. Ecco alcune immagini che ritraggono le opere dell'artista Cesaria e la luminaria della discordia.

L'installazione è stata accesa per la prima volta l'8 dicembre ed è stata progettata e realizzata per «BrindisiLightArt», una mostra a cura di Ilaria Caravaglio. L’installazione unisce il design degli origami alla tecnica delle tradizionali luminarie del territorio ed è pensata per diventare uno strumento di promozione, in particolare con l’uso dei social network: sono molti infatti i curiosi che si sono scattati un selfie con l’originale luminaria condividendola su Facebook ed Instagram.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400