Giovedì 13 Agosto 2020 | 01:51

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
La novità
Riapre il leggendario bar Mokador: così torna in vita un pezzo storico di Bari

Riapre il leggendario bar Mokador: così torna in vita un pezzo storico di Bari

 
LA GAZZETTA NEI BAR
La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

 
SANITÀ
A Ginecologia ho visto medici disperarsi

Caos calmo a Ginecologia, il Policlinico di Bari corre ai ripari

 
contagi
Coronavirus, l'appello di Decaro su Facebook: «Usate la mascherina»

Coronavirus, l'appello di Decaro su Facebook: «Usate la mascherina»

 
l'episodio
Monopoli, guasto in ospedale: perse 400 sacche di sangue

Monopoli, guasto in ospedale: perse 400 sacche di sangue

 
SERATA CHOC
Polignano, tragedia in piscina: 20enne barese si tuffa e poi muore

Polignano, tragedia in piscina: 20enne barese si tuffa e poi muore

 
LA DENUNCIA
Lo sfogo di una mamma per 4 parti solo 2 ostetriche

Bari, lo sfogo di una neomamma: «Per 4 parti solo 2 ostetriche»

 
La denuncia
Regionali 2020, candidato Lega a Bari: «Un balordo mi ha devastato sede del comitato»

Regionali 2020, candidato Lega a Bari: «Un balordo mi ha devastato sede del comitato»

 
L'annuncio
Acquaviva delle Fonti, in due al rientro dall'estero contraggono il Coronavirus

Acquaviva delle Fonti, in due rientrati dall'estero sono positivi al Coronavirus

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoOrgoglio tarantino
Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 100 rana

Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 50 rana

 
BariIl caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

Fase 2

Bari, manutenzione delle spiagge: al via gli interventi sul waterfont San Girolamo e a Torre Quetta

Il sindaco Decaro: «Le regole inserite ad oggi nel protocollo sono ostiche ma noi non vogliamo rinunciare al nostro mare»

BARI - Sono cominciati gli interventi di manutenzione delle spiagge pubbliche di Bari in vista dell'avvio della stagione estiva. Si è scelto di iniziare da due dei tratti costieri più estesi, avviando i cantieri di Torre Quetta a sud e Fesca - San Girolamo a nord. In particolare lungo il waterfront si sta procedendo alla pulizia dei marciapiedi che costeggiano le grandi aiuole di macchia mediterranea e alla pulizia e spianamento del ghiaino accumulatosi nella parte retrostante la linea di costa a causa delle mareggiate invernali, che allo stato rende inaccessibili alcuni tratti dei camminamenti.

Grazie a queste operazioni sarà possibile spianare completamente le spiagge di Fesca San Girolamo e ripristinarne la regolare profondità per consentire ai cittadini un comodo accesso alla battigia. Quanto alla spiaggia sabbiosa a ridosso di Lido Massimo sarà oggetto di ripascimento grazie al trasporto di circa 40 tonnellate di sabbia depositate dalle mareggiate proprio sul confinante lido privato. Infine, la sabbia trasportata fin nelle zone carrabili interne, oltre le aiuole, sarà raccolta e conferita in discarica in quanto contaminata dai gas di scarico e dalle perdite delle auto. I lavori interesseranno l'intera lunghezza del waterfront.

Contemporaneamente, a Torre Quetta, gli interventi stanno interessando i camminamenti e i pontili: prima di intervenire sulla parte lignea e metallica delle strutture in acqua, si sta procedendo al ripristino della continuità della pavimentazione in masselli autobloccanti dei camminamenti.

Le squadre impegnate a Torre Quetta sono tenute inoltre a operare nel rispetto delle prescrizioni legate alla possibile presenza di nidi di specie protette - il fratino e la tartaruga marina - in modo da salvaguardare la schiusa delle uova.

"Sono ripresi i lavori di manutenzione delle spiagge, come accade ogni anno. Stiamo lavorando da nord a sud in vista della stagione estiva, anche se ad oggi non sappiamo ancora cosa ci aspetta - spiega il sindaco Antonio Decaro, che oggi si è recato a San Girolamo per verificare di persona l'andamento del cantiere -. Siamo pronti a lavorare come sempre per trovare soluzioni che ci permettano di vivere il nostro mare in sicurezza, partendo in primo luogo dalla responsabilità di ciascuno di noi. Quello che sicuramente non succederà è che a Bari le spiagge pubbliche siano inaccessibili, e per questo proveremo a contingentare spazi e tempi. Le regole inserite ad oggi nel protocollo sono ostiche ma noi non vogliamo rinunciare al nostro mare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie