Sabato 06 Giugno 2020 | 04:44

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

 
I dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
I dati
Aeroporti di Puglia, 2019 da record: prima del Covid 19, oltre 8 mln di passeggeri

Aeroporti di Puglia, 2019 da record: prima del Covid 19, oltre 8 mln di passeggeri

 
controlli della ps
Corato, aveva 2 chili di droga sull'autocarro: arrestato 40enne

Corato, aveva 2 chili di droga sull'autocarro: arrestato 40enne

 
Cultura e spettacolo
Polignano, il «Libro possibile», sfida possibile

Polignano, il «Libro possibile»? È una sfida possibile

 
Didattica e innovazione
Bari, lezioni in corsia ai bimbi ricoverati

Bari, arrivano lezioni in corsia per i bimbi ricoverati all'ospedale pediatrico

 
Pronto per settembre
Policlinico Bari, ecco le nuove sale operatorie di oculistica per ridurre i tempi di attesa

Policlinico Bari, ecco 3 nuove sale operatorie di oculistica per ridurre i tempi di attesa

 
Il caso
Gravina, la chiesta rupestre offesa dal degrado

Gravina, la chiesta rupestre «offesa» dal degrado

 
Servizi sanitari
Bar, file e caos e Decaro bacchetta la Asl: «Basta con disservizi»

File e caos a Bari, così il sindaco Decaro bacchetta la Asl: «Basta con disservizi»

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAmbiente
Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

 
FoggiaEdilizia
San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

 
Brindisiterapia Covid
Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

 
LecceCoronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Potenzafase 3
Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tornano in regione

 
BariI dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Tarantomobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 

i più letti

Tradizioni

Putignano, presentati i bozzetti per il Carnevale 2020: le sfilate saranno 5

I quattro progetti esclusi diventeranno scenografie di benvenuto allestite in città

Presentati ufficialmente i progetti artistici dei sette carri allegorici, ammessi all’edizione numero 626 del Carnevale putignanese del 2020. In una sala consiliare occupata in ogni suo spazio disponibile per il pubblico, la Fondazione di Carnevale ha organizzato un incontro tra i più attesi dalla comunità locale e non solo, per conoscere gli ammessi alla prossima manifestazione e i loro bozzetti che rappresentano la loro personalissima interpretazione basata sul tema «La terra vista dal Carnevale».

Queste le sette associazioni ammesse e i titoli dei loro carri. «Madre terra ultimo paradiso terrestre» dell’associazione «Carta... bianca»; «L’Apocalisse» di «Carte e Colore»; «Kaosecoista» di «Carta... pestando»; «Casca la Terra, tutti giù per terra» di «Carteinregola»; «L’ultimo giro di giostra» dell’associazione «Chiaro e Tondo»; «Di doman non v‘è certezza» di «Con le mani»; «Codice Rosso» dell’associazione «La Maschera».

A valutare e selezionare i progetti pervenuti in Fondazione lo scorso 7 ottobre, i componenti del suo cda, cioè Mary Adone, Alessio Casulli e Damiano Andresini, con una commissione tecnica presieduta dal direttore artistico Vincenzo Recchia e formata da: Umberto Cinquini, maestro cartapestaio di Viareggio; Mauro Bubbico, docente dell’Istituto superiore per le industrie artistiche di Urbino; Umberto Romaniello, vignettista ed esperto di satira; Roberto Ligurgo, autore di Carnevali d’Italia.

L’incontro, condotto con eleganza e sobrietà da Veronica Pellegrino di RadioNorba, ha registrato interventi brevi ma significativi, a cominciare dalla sindaca Luciana Laera, che si sta adoperando al massimo, insieme a Sandro D’Aprile, assessore ai Lavori pubblici, per accelerare la massimo la soluzione dei problemi logistici, legati alla costruzione dei nuovi capannoni nella nascente Cittadella del Carnevale, per non rischiare la perdita dei finanziamenti.

Maurizio Verdolino, presidente della Fondazione di Carnevale, dopo un ringraziamento pubblico a tutti i maestri cartapestai che hanno partecipato al bando, ha spiegato la presenza della commissione d’esperti «perché forte era il peso della responsabilità di giudizio e che gravava sul cda della Fondazione per selezionare sette bozzetti su undici pervenuti».

Il presidente non ha partecipato alla selezione. Non sono stati ammessi i progetti artistici di: Franco Giotta, Marino Guarnieri, l’associazione «Farinella» e Lello Nardelli. In compenso, i non ammessi realizzeranno quattro scenografie da posizionare ai principali accesi alla città.

È toccato, infine, a Vincenzo Recchia, direttore artistico della prossima edizione del Carnevale, nel segno della massima trasparenza, leggere i giudizi della commissione relativi agli undici bozzetti presentati, mentre scorrevano le relative diapositive. Nel corridoio di Palazzo di città, al secondo piano, sono esposti gli elaborati artistici, ammessi e non ammessi, realizzati dagli undici partecipanti al bando. Cinque le sfilate previste: il 9, 16, 23, 25 e 29 febbraio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie