Giovedì 18 Aprile 2019 | 20:32

NEWS DALLA SEZIONE

I cambiamenti del linguaggio
Normalità ribelle

Normalità ribelle

 
Come cambiano gli ausili per disabili
La guerra di Mario

La guerra di Mario

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

Special Olympics, correre oltre l'handicap

DiversaMente

Michele Pacciano

Michele Pacciano

L'handicap è un dramma. Ma può anche diventare uno stimolo e una possibilità, uno sguardo diverso sul mondo. Proviamo ad andare oltre la rabbia e il piagnisteo. Capovolgiamo la prospettiva, guardiamo i problemi dall'interno, cerchiamo insieme le soluzioni.

Lo sport è il primo mezzo attraverso il quale gli individui si riconoscono persone, uomini e donne, al di là di ogni barriera, fisica, mentale o ideologica. Questo è anche lo spirito di specialolympics, organizzazione sovranazionale che, fondata dal Rosemary Kennedy, organizza ogni anno le Olimpiadi con atleti con disabilità intellettiva.

La Puglia è in prima linea nei percorsi di inclusione ed integrazione. Ma come ha detto la presidente di specialolympics Puglia Ketty Lorusso, non bisogna mai fermarsi. Bisogna passare da una logica di inclusione ad una logica di interazione, in cui ognuno esprima le proprie possibilità e potenzialità. Questo nuovo approccio all'handicap sta cominciando a dare i suoi frutti anche al Sud come ha sottolineato il direttore generale di Special Olympics il professor Alessandro Palazzotti.

Nelle scuole si cominciano a costruire squadre miste di atleti disabili e normodotati in una vera logica inclusiva. In questo spirito si è svolta la convention Special Olympics di Cassano delle Murge, che in vista dei Giochi estivi ed invernali ha inaugurato una serie di progetti sul territorio coinvolgendo le scuole di Ginosa, Laterza, e tutti i comuni viciniori.

Capofila di questa nuova visione dinamica è aperta all'inclusione è anche il centro di riabilitazione Osmairm di Laterza, strutture di eccellenza nella cura e nella presa in carico della disabilità grave, che tra i suoi ospiti vanta atleti speciali plurimedagliati che hanno fatto grande il nome della Puglia e dell'Italia in quello specialissimo team che specialolympics.

Ancora una volta la Puglia con i suoi più di 200 atleti speciali a scuola. Associazioni, privato sociale e istituzioni ribadiscono il loro impegno per una società più giusta e solidale che parta dal basso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400