Sabato 21 Luglio 2018 | 11:57

No scarico in mare

Ilva, acqua sospetta in canale scatta il piano di emergenza

Acque di colore rossastro. Informate le autorità, è intervenuta la Gdf. Azienda: fenomeno circoscritto, verifiche in corso

Ilva di Taranto

Lo stabilimento dell'Ilva di Taranto

TARANTO - Nel pomeriggio di ieri è stata rilevata una colorazione rossastra delle acque all’interno del canale di scarico n. 1 dell’Ilva di Taranto. Dopo la richiesta di chiarimenti della Fiom Cgil, fonti aziendali precisano che "il piano d’emergenza è scattato immediatamente e gli operatori sono intervenuti con l’autospurgo. Il canale ha eseguito la sua funzione di sedimentatore e non vi è stato alcun interessamento dello specchio di mare antistante». L’evento, precisano le stesse fonti, «ha avuto una durata limitata di circa un’ora.

Sul posto è intervenuta la Guardia di Finanza, l’evento è stato comunicato agli enti di controllo. Sono in corso gli accertamenti per capire le cause di quanto avvenuto». La Fiom Cgil ha chiesto delucidazioni in riferimento «ad eventuali campionamenti effettuati relativamente alla identificazione delle sostanze presenti nel canale, all’analisi delle cause che possono aver generato tale anomalia per la risoluzione della problematica ed al coinvolgimento degli enti competenti» e ha sollecitato ai Commissari straordinari «un confronto tempestivo e costante per verificare che eventuali anomalie siano gestite in tempi brevi al fine di garantire la tutela dell’ambiente e il rispetto delle prescrizioni Aia».

Taranto TA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Muore mentre cambia la ruota al suo tir: malore per un autista tarantino

Muore mentre cambia la ruota al suo tir: malore per un autista tarantino

 
Spaccio di droga19 arresti a Taranto

Spaccio di droga
19 arresti a Taranto

 
Ilva, Codacons esclusi da Misepresenta ricorso a Consiglio Stato

Ilva, Codacons esclusi da Mise
presenta ricorso a Consiglio Stato

 
Emissioni di nubi maleodoranti Eni e Hidrochemical a giudizio

Emissioni di nubi maleodoranti
Eni e Hidrochemical a giudizio

 
Ilva, Anac «Criticità in gara, ma stop spetta a governo» e Di Maio informa Conte

Ilva, Di Maio: «Hanno fatto un pasticcio. Al via indagine»
Emiliano: Anac ci ha dato ragione

 
Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

Taranto, omicidio imprenditore agricolo: assassino condannato a 16 anni

 
Emissioni odorigene a Taranto proteste e nuove segnalazioni

Emissioni odorigene a Taranto
proteste e nuove segnalazioni

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, donna prigioniera del fuoco in casa: le grida di aiuto

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS