Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 08:15

Regione Puglia

Ilva, ecco il tavolo «parallelo»
di Emiliano per le trattative
Politici e sindacati: chi c'era

Non sostituisce il tavolo nazionale e non pretende di svolgere le stesse funzioni. Sarà convocato a ridosso di ogni incontro «ufficiale» romano

Ilva, ecco il tavolo «parallelo»di Emiliano per le trattativePolitici e sindacati: chi c'era

Non sostituisce il tavolo nazionale e non pretende di svolgere le stesse funzioni. Sull'Ilva, è stato istituito questa mattina il tavolo della Regione Puglia di cui fanno parte sindacati, consiglieri regionali della Puglia di tutti i partiti, deputati e senatori nazionali ed europei di tutti i partiti eletti in Regione Puglia, sindaci di tutti partiti della Provincia di Taranto, Provincia di Taranto, la Regione Puglia. 

Nei giorni scorsi tale iniziativa era stata a centro di un tira e molla tra Comune, Regione e sindacati confederali nazionali e questi ultimi avevano rivendicato la titolarità dell'unica sede ufficiale deputata per discutere gli aspetti occupazionali o quant'altro legato alla cessione del siderurgico. Ma Emiliano, per non sentirsi escluso da tale procedura in cui la Regione non avrebbe parola, ha proseguito per la sua strada ritenendo di agire senza ledere i diritti di nessuno.

LE REGOLE DEL TAVOLO - «Il tavolo - recita un comunicato della Regione - nasce per assicurare la presenza più coordinata di tutti i componenti del tavolo Puglia ai tavoli nazionali secondo la competenza di ciascuno e secondo le norme di legge. Nasce per tutelare innanzitutto la salute dei cittadini assieme ai livelli occupazionali, l’ambiente e la sicurezza del lavoro. E per assicurare a ciascuna delle componenti di coordinarsi con le altre al fine di consentire una partecipazione più efficace e consapevole ai tavoli nazionali».

Un tavolo che ha delle «regole» tra cui quella di poter illustrare il proprio punto di vista agli altri membri del tavolo nel rispetto assoluto di quello degli altri, per scambiare informazioni e operare valutazioni comuni. 

«Oggi il tavolo ha concordato di non poter accettare le condizioni poste ai lavoratori dall’accordo accettato e sottoscritto dal Ministro della Sviluppo Economico. In particolare il tavolo ritiene inaccettabili i licenziamenti e gli esuberi proposti al Governo dall’acquirente e soprattutto la discontinuità contrattuale per tutti i lavoratori con applicazione del jobs act. E ritiene necessario garantire i livelli occupazionali anche di tutte le aziende dell’indotto che non devono essere sostituite dalle aziende satelliti della Arcelor Mittal». Il tavolo verrà riconvocato dal Presidente della Regione in prossimità di ogni convocazione dei tavoli nazionali e ogni volta che ciascun componente ne faccia richiesta, di regola presso la Prefettura di Taranto.

CHI HA PARTECIPATO (fonte Regione Puglia)

Hanno partecipato alla riunione odierna convocata dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano: i sindaci di Massafra, Statte, Grottaglie, l'assessore Maggi in rappresentanza di Martina Franca. I consiglieri regionali Gianni Liviano, Renato Perrini, Saverio Congedo, Giuseppe Vizzino, Marco Galante, Luigi Morgante.

Per i sindacati, si segnala la presenza di numerosi RSU di tutte le sigle sindacali, mentre come rappresentanti di categoria c'era il segretario Fiom Taranto Giuseppe Romano, il segretario Uilm Taranto Antonio Talò, Vincenzo La Neve della Fim Cisl di Taranto,  Francesco Rizzo Usb Taranto, Alessandro Calabrese Ugl Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mesagne, sequestrata dai Nasuna casa di riposo abusiva

Mesagne, sequestrata dai Nas
una casa di riposo abusiva

 
Taranto, progettavano rapina4 arresti per armi e droga

Taranto, progettavano rapina
4 arresti per armi e droga

 
Donazione d'organi, al via in Pugliauna serie di iniziative coordinate

Donazione d'organi, al via in Puglia
una serie di iniziative coordinate

 
pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

 
La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

 
Ilva, Fioramonti: chiusura programmata e riconversione

Ilva, Fioramonti: chiusura programmata e riconversione

 
Con l'auto travolge un ciclista e poi lo prende a bastonate

Con l'auto travolge un ciclista e poi lo prende a bastonate

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Di Maio e Salvini: Conte premier, ora tocca a Mattarella

Di Maio e Salvini: Conte premier, ora tocca a Mattarella

 
Mondo TV
Maduro rieletto, affluenza bassa e accuse brogli

Maduro rieletto, affluenza bassa e accuse brogli

 
Economia TV
Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

 
Spettacolo TV
Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

 
Calcio TV
L'Inter batte la Lazio e va in Champions

L'Inter batte la Lazio e va in Champions