Domenica 24 Marzo 2019 | 16:28

NEWS DALLA SEZIONE

Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 
Droga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
L'annuncio
Contrasto alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»

Lotta alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»
Emiliano: «Nostre richieste ascoltate»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Firmato a Lecce patto Cnr-Eni sulla ricerca con il premier Conte
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: affluenza al 13,31% FOTO

 
Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Dal 6 maggio a Roma
Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

 
Verso le regionali
Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»
Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

 
A Roma
Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Il sit in

Taranto, il girotondo dei bimbi contro l'inquinamento: «Chiudete l'ex Ilva»

Le mamme del quartiere Tamburi manifestano accompagnate dai loro bambini sotto il Comune

TARANTO -  È in corso un nuovo sit-in organizzato dalle mamme del quartiere Tamburi di Taranto davanti a Palazzo di Città. Con loro anche i bambini che indossano i grembiuli e che con un giro tondo dicono no all'inquinamento. «Chiudete l'Ilva non le scuole» è lo slogan più quotato sui cartelloni. In occasione della protesta si sta tenendo una lezione simbolica per strada che è anche un «presidio contro l’inquinamento». La manifestazione è iniziata alle 9. Presenti i bimbi delle scuole chiuse con ordinanza sindacale tutti uniti per una battaglia per la vita ed i diritti che è di tutte e tutti, bambini e adulti. (Foto e Video Todaro)

Ci sono gli alunni dei due plessi scolastici Deledda e De Carolis, attualmente chiusi per effetto dell’ordinanza del sindaco Rinaldo Melucci, che ha chiesto ad Arpa e Asl di effettuare ulteriori controlli per verificare i potenziali rischi derivanti dalla vicinanza delle due scuole alle collinette ecologiche dell’ex Ilva che sono state sequestrate dal Noe perché trasformate in discarica di rifiuti industriali pericolosi.
Presenti anche alunni di altre scuole «uniti - hanno spiegato gli organizzatori - in una battaglia per la vita e i diritti». Una delegazione di mamme è stata ricevuta dal sindaco Melucci, dall’assessore all’Ambiente Francesca Viggiano e dall’assessore all’Avvocatura Gianni Cataldino. Ci sono stati anche momenti di tensione all’arrivo di alcuni consiglieri comunali ed esponenti della giunta, che sono stati contestati. Un gruppo di manifestanti ha cercato di varcare la soglia del Municipio, ma è stato bloccato dai vigili urbani.

La protesta riguarda in generale l'emergenza ambientale e sanitaria. Nei giorni scorsi gli ambientalisti hanno lanciato un nuovo allarme inquinamento riportando i dati di Arpa Puglia, che hanno evidenziato picchi di diossina ai livelli ante sequestro degli impianti dell’area a caldo dell’ex Ilva.
«Vogliamo vivere» è la frase riportata in un cartellone esibito da uno dei bambini che camminano in girotondo in piazza Municipio davanti allo stemma del Comune di Taranto (Taras che impugna il tridente ed è a cavalcioni su un delfino). Sotto quel simbolo è stato srotolato un altro striscione con la scritta: "Ti svegli ogni mattina respirando la diossina». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400