Domenica 01 Novembre 2020 | 02:57

NEWS DALLA SEZIONE

Il vido-consiglio
Ecco come usare la mascherina: il tutorial di Antonio Decaro

Ecco come usare la mascherina: il tutorial di Antonio Decaro

 
Lotta al virus
Modugno, mascherine senza confini il dono dei residenti indiani

Modugno, mascherine senza confini il dono dei residenti indiani

 
Il safe tracer
L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

 
La novità
Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

 
L'iniziativa
Covid, a Potenza dopo appello Gazzetta anonimo dona container per accoglienza

Covid, a Potenza dopo appello Gazzetta anonimo dona container per accoglienza

 
La curiosità
Più «forti» del Covid premiate due imprese baresi

Più «forti» del Covid: premiate due imprese baresi

 
Da Mosca all'Italia
Il mecenate russo di San Nicola a Bari: «Il vaccino Sputnik è efficace»

Il mecenate russo di San Nicola a Bari: «Il vaccino Sputnik è efficace»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia allo Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

 
LecceIl caso
Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

 
FoggiaLa novità
Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

 
BatIncidente sul lavoro
Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

 
BariIl caso
A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale per musica troppo alta finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

La prima cosa che farò

Bari, Alassandro Piva cura la regia di un video degli studenti della «Zingarelli»

Il noto regista ha presentato sulla sua pagina Facebook il videoclip realizzato dai piccoli-attori

BARI - Nel mondo degli adulti, c’è chi ha stilato delle vere e proprie liste dei desideri, anche sui social, e chi fa grandi conti alla rovescia. Chi pensa alle famiglie o agli amici lontani da rivedere e chi ha delle nuove priorità che fino a qualche mese fa neanche immaginava. Ma loro, i ragazzi della 3C della scuola media «Nicola Zingarelli» di Bari, invece, cosa faranno quando usciranno finalmente di casa e si incontranno nuovamente con gli amici e compagni di classe?

Ecco, hanno deciso di raccontare in maniera originale e divertente cosa faranno dopo la quarantena. Sogni, desideri, piccole quotidianità e tanti abbracci di cui hanno avvertito la mancanza. A coordinare il tutto è stato Alessandro Piva, il noto regista reduce dal suo ultimo film documentario «Santa Subito» che, nei mesi scorsi ha commosso pubblico e critica alla 14esima Festa del Cinema di Roma, dove ha vinto il Premio del Pubblico BNL e ha fatto registrare una standing ovation e 12 minuti di applausi. Un riconoscimento giunto a vent’anni esatti da Lacapagira, il film che rivelò l’autore e che contribuì a trasformare in senso metropolitano l’immagine di Bari fino ad allora quasi letargica

E, proprio Alessandro Piva così ha presentato il videoclip realalizzato dai piccoli-attori sulla sua pagina Facebook: «Qual è la prima cosa che farai, dopo? L’ho chiesto a un gruppo di studenti di 3c della Scuola Media Nicola Zingarelli. Grazie alla passione di Patrizia Sollecito e al talento di Giacomo Dimase, le risposte dei ragazzi hanno il loro perché».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie