Domenica 09 Maggio 2021 | 20:35

NEWS DALLA SEZIONE

Cultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 

Il Biancorosso

Calcio
Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

Play-off serie B: l'esordio del Bari al San Nicola contro il Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia
Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente

Foggia, furgone si ribalta in via Cerignola: morto il conducente, 4 braccianti feriti

 
LecceLa tragedia
Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

Lecce, bici contro moto, muore ciclista 72enne. Motociclista positivo a test alcol e droga

 
TarantoIl futuro della città
Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

 
BatFesta dell'Europa
«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

«L'Erasmus? Un sogno da vivere», la storia di uno studente di Barletta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

Ostuni, cancellato il tratturo di accesso alla spiaggia, a Monticelli consorziati sul piede di guerra

 
MateraVaccini
Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

Matera, il bilancio di AstraNight: solo 250 dosi somministrate, ce n'erano 750

 

i più letti

Donare gli organi

Emiliano: Dobbiamo fare uno sforzo collettivo affinché la donazione diventi un gesto naturale

Il video ringraziamento del governatore della Puglia al prof Gesualdo, preside della Facoltà di Medicina dell’Università di Bari

BARI - «La Puglia ha le capacità tecniche e umane per fare tantissimi trapianti di organi. Un gesto importante che però va sostenuto diffondendo la cultura della donazione». Così il governatore della Puglia, Michele Emiliano ha ringraziato in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook il prof. Loreto Gesualdo, preside della Facoltà di Medicina dell’Università di Bari e coordinatore regionale Trapianti, per la sua campagna di sensibilizzazione, che avrà il suo momento centrale sabato 7 luglio, in occasione della visita di Papa Francesco, con un evento pubblico al Teatro Petruzzelli per celebrare i 1500 trapianti di rene realizzati in Puglia, alla presenza delle famiglie dei donatori e dei pazienti che hanno beneficiato di questo atto di amore per la vita.

«Dobbiamo fare uno sforzo collettivo affinché la donazione diventi un gesto naturale - aggiunge Emiliano - Ricordo a tutti che è possibile, al momento del rilascio della carta di identità nella maggior parte dei comuni pugliesi, sottoscrivere la propria disponibilità alla donazione degli organi. Questo renderà superfluo il successivo consenso dei parenti. È importante che le famiglie si rendano conto che la donazione degli organi può restituire la vita a tante persone».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie