Giovedì 19 Settembre 2019 | 17:14

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Calcio femminile

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

Le baresi dopo aver battuto la Fiorentina esultano in questo video cantando a squarciagola «Ce ne andiamo in finale» e intonando «Bella Ciao»

BARI - A ritmo di «Ce ne andiamo in finale» e «Bella Ciao» la formazione di calcio Primavera delle Pink Bari, esulta e festeggia per l'accesso alla finale del campionato nazionale di categoria. Come si vede in questo filmato, le protagoniste urlano e cantano a squarciagola per la vittoria ottenuta, intonando ai piedi della tribuna in delirio, l'inno dei partigiani.
Dopo aver battuto nel weekend per 3-0 le avversarie della Fiorentina al campo Antonucci di Bitetto, le Pink si sono guadagnate il pass per la sfida alla Juventus, completando così un percorso netto che ha visto le giovani lady biancorosse eliminare anche Trani, Lecce, Partenope Napoli e Res Roma. A firmare la vittoria per la finalissima, in programma sabato 23 giugno alle 16 allo stadio Gino Bozzi di Firenze, sono state Anna Serturini, Angelica Parascandolo e Noemi Montemurro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie