Giovedì 29 Settembre 2022 | 23:23

In Puglia e Basilicata

C'è posta per te

Nipotini lontani al tempo del Covid 19, il sindaco di Mola «postino» porta gli auguri al nonno

Il regalo per il suo 86esimo compleanno arriva dai tre bimbi che vivono a Milano

15 Aprile 2020

Redazione online

BARI - «Viviamo in provincia di Milano e non vediamo i nostri nonni da Natale per colpa del coronavirus. E non possiamo neanche raggiungerli con le videochiamate perché non hanno Whatsapp. Oggi è il compleanno del nonno e vogliamo scrivergli quanto ci manca e fargli gli auguri. La mamma ci ha detto che lei, signor sindaco, potrebbe aiutarci a far arrivare a casa dei miei nonni il nostro messaggio. Può farlo per noi?». Firmato Mattia (10 anni), Riccardo (8) e Adriano (6).

È la lettera che tre cuginetti residenti in Lombardia, a Cologno Monzese e a Rozzano, hanno fatto arrivare via mail al sindaco di Mola, Giuseppe Colonna, chiedendogli di fare, al posto loro, una sorpresa al nonno che compie 86 anni e sta in Puglia. E così è stato. «Sono felice, nel mio piccolo, di aver portato un pò di gioia in questo momento difficile», ha detto poi il primo cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725