Giovedì 17 Giugno 2021 | 22:14

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
«Sbadigli», nuovo singolo del pugliese Tanca, passato e presente si incontrano

«Sbadigli», nuovo singolo del pugliese Tanca, passato e presente si incontrano

 
Musica
Möly, fantasia e originalità nel nuovo singolo «Una buona ragione»

Möly, fantasia e originalità nel nuovo singolo «Una buona ragione»

 
Musica
«Friend Zone»: l'eterna lotta tra apparenza e sostanza nel nuovo singolo del barese Daniele Lanave

«Friend Zone»: l'eterna lotta tra apparenza e sostanza nel nuovo singolo del barese Daniele Lanave

 
Musica
Delbyy, il sogno della musica da San Severo ai casting di Amici

Delbyy, il sogno della musica da San Severo ai casting di Amici

 
Musica
«Gin Tonic»: l'estate nel nuovo singolo del barese Il Mago

«Gin Tonic»: l'estate nel nuovo singolo del barese Il Mago

 
Musica
«Per non perderti», la fragilità dell'amore nel nuovo singolo del salentino AISAR

«Per non perderti», la fragilità dell'amore nel nuovo singolo del salentino AISAR

 
L'album
Ecco 'Ars Insidiae' la trappola sonora che cattura chi ascolta

Ecco 'Ars Insidiae' la trappola sonora che cattura chi ascolta

 
Anteprima
«Come sale», l'amore senza differenze nel nuovo singolo del mesagnese Ignazio Deg

«Come sale», l'amore senza differenze nel nuovo singolo del mesagnese Ignazio Deg

 
Il disco
«Carne e poesia»: le fragilità dell'uomo nell'ultimo album del pugliese Pietro Verna

«Carne e poesia»: le fragilità dell'uomo nell'ultimo album del pugliese Pietro Verna

 
Musica
Jasmine Carrisi

«Calamite», la freschezza di Jasmine Carrisi nel nuovo singolo perfetto per l'estate

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'emergenza
Carceri: sit-in penitenziari a Bari, «grave carenza agenti»

Carceri: sit-in penitenziari a Bari, «grave carenza agenti»

 
Leccel'allarme
Lecce, allarme incendi per ulivi secchi per la xylella

Lecce, allarme incendi per ulivi secchi per la xylella

 
BrindisiIl fatto
Brindisi, Altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

Brindisi, altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

 
Foggiacovid 19
Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

 
Tarantola vicenda giudiziaria
Taranto, Operaio morto al fiume Tara in 8 finiscono sotto inchiesta

Taranto, Operaio morto al fiume Tara in 8 finiscono sotto inchiesta

 

i più letti

Anteprima

«Come sale», l'amore senza differenze nel nuovo singolo del mesagnese Ignazio Deg

Esce venerdì 11 giugno, ma è in anteprima da oggi sul nostro sito, «Come sale», il nuovo singolo del pugliese Ignazio Deg, di origini mesagnesi (Br). Il brano è scritto da Max Calo (fratello del cantautore Bungaro, che si occupa anche della produzione), Giuseppe Solydago e lo stesso Deg, e si occupa di un tema tanto scottante quanto attuale: è la storia di un padre omofobo che scopre di avere un figlio omosessuale. Dopo tanti scontri, alla fine l'amore incondizionato trionfa.

«Quanto conta l’amore? quanto le proprie convinzioni?» Sono le domande ricorrenti in questo nuovo lavoro dell’artista. Una storia raccontata senza fronzoli e soprattutto senza sovrastrutture; “Come Sale” parla in maniera semplice e diretta dell’incapacità di un padre di accettare l’omosessualità del proprio figlio come se quest’ultima fosse un fardello talmente pesante da portare da preferire l’allontanamento. È l’ennesimo replay vissuto da tanti ragazzi e ragazze che ogni giorno devono lottare per rivendicare la propria dignità e i propri diritti in un mondo spesso bigotto ed intransigente.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «il ritornello racconta di quelle ferite inferte dalle nostre convinzioni, dalla logica dei tabù con la quale siamo cresciuti e che spesso ha condizionato in maniera determinante la nostra incapacità di accettare gli altri per quello che sono».

Il videoclip è stato prodotto dal Monkey Studio per la regia di Angelo Cascione e Stefano Tramacere come direttore della fotografia. Inizialmente ambientato negli anni 90’, racconta la storia di Luca, padre di famiglia, che si prende cura del figlio Giulio. Arrivando ai giorni nostri, Luca mentre guarda un film in tv viene sconvolto dal bacio di due uomini. Successivamente scopre di avere un figlio omosessuale. Luca non accetta il figlio gay. Giulio viene coinvolto da un grave incidente stradale. Luca prega per lui … l’amore incondizionato vince e tutto ritorna a splendere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie