Sabato 24 Ottobre 2020 | 09:04

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
La decisione
Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

 
L'incidente
Massafra, 16enne precipita in una scarpata: salvata dai vigili del fuoco

Massafra, mentre si fa un selfie 16enne precipita in scarpata: salvata dai vigili del fuoco

 
Il caso
Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

 
Il caso
Covid a Taranto, Casartigianati: «Con limite di orario le imprese muoiono»

Covid a Taranto, Casartigiani: «Con limite di orario le imprese muoiono»

 
I dati
Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

 
L'iniziativa
Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

 
controlli
Taranto, alimenti in pessimo stato: chiuso ristorante cinese

Taranto, alimenti in pessimo stato: chiuso ristorante cinese

 
«Scammer’s paradise»
Taranto, truffe milionarie: in 94 rischiano il giudizio

Taranto, truffe milionarie: in 94 rischiano il giudizio

 
pericolo contagio
Taranto, emergenza Covid: pronta ordinanza Melucci con restrizioni orarie e più controlli

Taranto, emergenza Covid: pronta ordinanza Melucci con restrizioni orarie e più controlli

 
Paura contagio
Montemesola, casi Covid in aumento: sindaco chiude scuole

Montemesola, casi Covid in aumento: sindaco chiude scuole

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, polemica tra Ghirelli e De Laurentiis: «Lega Pro chiede responsabilità»

Bari calcio, polemica tra Ghirelli e De Laurentiis: «Lega Pro chiede responsabilità»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariOperazione dei Cc
Conversano, al banco caffè e «spinello»: in manette barista, nascondeva mezzo chilo di marijuana

Conversano, al banco caffè e «spinello»: in manette barista, nascondeva mezzo chilo di marijuana

 
LecceL'omicidio
Lecce, fidanzati uccisi: la verità nel diario del killer in un romanzo dal titolo «Vendetta»

Lecce, fidanzati uccisi: la verità nel diario del killer e in un romanzo dal titolo «Vendetta»

 
HomeL'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
FoggiaIl caso
Foggia, picchiò donna che lo invitò a mettere la mascherina: condannato

Foggia, picchiò donna che lo invitò a mettere la mascherina: condannato

 
BatL'evento
DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

 
PotenzaIn Basilicata
Petrolio, Total: «A Tempa Rossa produzione a 45mila barili»

Petrolio, Total: «A Tempa Rossa produzione a 45mila barili»

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

inquinamento

Statte, vicino l'Abbazia
affiora il catrame

catrame per terra

STATTE - A pochi metri dall'Abbazia di Mater Gratiae di Statte, al confine dell’area di proprietà dell’Ilva, affiora catrame dal terreno. Lo sostiene Peacelink, che nei giorni scorsi ha presentato una denuncia ai carabinieri «affinché si individuino tutte le responsabilità del disastro ambientale che ha compromesso il suolo, la falda superficiale e la falda profonda di Taranto, in corrispondenza dei parchi minerali Ilva». L’associazione ora è pronta a presentare «nuove evidenze in procura». Attraverso i social network è stato diffuso un video. Luciano Manna, per conto dell’associazione ambientalista, documenta la situazione che ha trovato a pochi metri di distanza dall’Abbazia. Peacelink, citando documentazione dell’Arpa, aveva parlato di «una miniera di sostanze cancerogene, genotossiche e neurotossiche» che «emerge dai recenti carotaggi nell'area di stoccaggio Ilva».

«Siamo qui - spiega Manna nel video - perchè accade una cosa eccezionale. A pochi metri dall’Abbazia, al confine nord dell’Ilva, nella gravina Leucaspide, affiora catrame dal terreno. A pochissimi metri dai limiti della proprietà Ilva c’e un laghetto, ma al posto dell’acqua abbiamo pece e catrame. Siamo venuti qui - aggiunge - nel 2013 e nel 2014 ma questo catrame è sempre fresco: significa che si rinnova». Antonia Battaglia, Fulvia Gravame, Alessandro Marescotti e Luciano Manna di Peacelink si rivolgono quindi al procuratore Carlo Maria Capristo, ad Asl e Arpa Puglia «affinché siano controllati i pozzi che alimentano i terreni agricoli circostanti e gli eventuali prodotti, vista la gravità della sostanza in questione, vicina a pozzi che, come già documentato ed agli atti dell'esposto del 2014, probabilmente venivano utilizzati per la coltivazione di diversi prodotti agricoli tra i quali cavoli». Per Angelo Bonelli dei Verdi «l’area va immediatamente sotto posta sotto sequestro dall’autorità giudiziaria insieme agli impianti che hanno provocato questo disastro». [giacomo rizzo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie