Mercoledì 23 Giugno 2021 | 14:11

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
Il virus
Covid in Puglia, preoccupazione tra i detenuti: salgono a 40 i contagi nel carcere di Taranto

Covid in Puglia, preoccupazione tra i detenuti: salgono a 40 i contagi nel carcere di Taranto

 
Pianeta blu
Taranto, al via progetto BioTourS per la ricerca dei delfini nel mar Adriatico

Taranto, al via progetto BioTourS per la ricerca dei delfini nel mar Adriatico

 
Il blitz
Statte, droga nel mobile della cucina: arrestato

Statte, droga nel mobile della cucina: arrestato

 
Il fatto
Taranto, Bus in fiamme ai Tamburi

Taranto, bus in fiamme ai Tamburi

 
Il nodo del siderurgico
Ex Ilva di Taranto, il sindaco chiede al Governo un accordo di programma

Ex Ilva di Taranto, il sindaco chiede al Governo un accordo di programma

 
Il caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 
Il caso
Maxi rissa tra italiani e stranieri a Taranto: 20 persone coinvolte, 2 nigeriani feriti

Maxi rissa tra italiani e stranieri a Taranto: 20 persone coinvolte, 2 nigeriani feriti

 
Il caso
Covid, la denuncia del Sappe: «focolaio nel carcere ad alta sicurezza di Taranto: 34 detenuti contagiati»

Covid, la denuncia del Sappe: «focolaio nel carcere ad alta sicurezza di Taranto: 34 detenuti contagiati»

 
il dramma
Taranto, «La rivista Nature certifica effetti neurotossici di piombo e arsenico sui nostri bambini»

Taranto, «La rivista Nature certifica effetti neurotossici di piombo e arsenico sui nostri bambini»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
PotenzaIl rapporto della Banca d'Italia
Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

 
BariSpaccio
Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
FoggiaLa sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

la ricerca

Taranto, si continua a morire nei quartieri vicini all'Ilva

Paolo VI, Tamburi e Borgo a ridosso dell’area a caldo i più a rischio

Ilva

Taranto - «Quattro ricercatori hanno sviluppato uno studio sulla mortalità a Taranto da cui emergono eccessi statisticamente significativi nei tre quartieri nord (Paolo VI, Tamburi e Borgo) più vicini all’area a caldo dell’Ilva (la più inquinante, costituita da cokerie, agglomerato, altiforni e acciaierie). Basta un solo dato relativo al 2019: 181 decessi in più rispetto all’atteso confrontando i quartieri di Taranto più esposti all’inquinamento con il dato regionale». Lo sottolinea il Comitato Cittadino per la Salute e l’Ambiente a Taranto, ricordando che «i dati sono così preoccupanti che il sindaco Rinaldo Melucci li ha immediatamente trasmessi al Governo e in questi giorni sono sui tavoli dei ministri Roberto Cingolani (Transizione ecologica), Roberto Speranza (Salute) e Giancarlo Giorgetti (Sviluppo economico)».

Lo studio epidemiologico «offre i dati - spiega Alessandro Marescotti per il Comitato - più aggiornati in assoluto, partendo dal 2011 e giungendo fino al 31 dicembre 2020, utilizzando i dati dell’anagrafe comunale. Nel 2019 ben 93 donne e 88 uomini (+68% a Paolo VI, +25% tra Borgo e Città vecchia, ndr), per un totale di 181 decessi, sono morti in più dell’atteso calcolato su base regionale nell’area vicina al polo industriale». Quanto al raffronto dei tre quartieri con il resto della città, puntualizza Marescotti, «nel 2020 60 decessi in più fra gli uomini residenti nelle zone vicine al polo industriale rispetto al dato atteso calcolato su base comunale (18 sono avvenuti nel quartiere Tamburi e 42 sono avvenuti nel più popoloso quartiere Borgo-Città vecchia)». Il Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente ha organizzato un doppio sit-in a Roma per il 12 (in piazza San Silvestro) e 13 maggio (in piazza Montecitorio), la vigilia e il giorno dell’udienza al Consiglio di Stato sulla questione ex Ilva «per chiedere la chiusura dell’area a caldo». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie