Lunedì 21 Settembre 2020 | 02:15

NEWS DALLA SEZIONE

Riciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
controlli della ps
Taranto, città vecchia al setaccio: scattano denunce e perquisizioni

Taranto, città vecchia al setaccio: scattano denunce e perquisizioni

 
Tensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 
Verso il voto
Regionali Puglia, Boschi a Taranto: «Votare è importante, rischi bassa affluenza»

Regionali Puglia, Boschi a Taranto: «Votare è importante, rischi bassa affluenza»

 
La decisione
Mittal Taranto, da lunedì stop attività in reparti Laf , zincatura e decapaggio: turni ridotti altrove

Mittal Taranto, da lunedì stop attività in reparti Laf , zincatura e decapaggio: turni ridotti altrove

 
Tragedia sfiorata
Mittal Taranto, cede nastro trasportatore: nessun ferito

Mittal Taranto, cede nastro trasportatore: nessun ferito

 
sanità 4.0
Taranto, alla Pediatria del SS Annunziata arriva Aphel, il primo infermiere-robot

Taranto, alla Pediatria del SS Annunziata arriva Aphel, il primo infermiere-robot

 
nel Tarantino
Ginosa: non fu voto di scambio, assolto ex assessore ai Lavori Pubblici

Ginosa: non fu voto di scambio, assolto ex assessore ai Lavori Pubblici

 
Ambiente
Taranto, impianti dell’Amiu. Regione in campo

Taranto, impianti dell’Amiu: regione in campo

 
Criminalità
Taranto, gambizzato tra la gente in via Mediterraneo

Taranto, gambizzato tra la gente in via Mediterraneo

 
nel Tarantino
Martina Franca: 27enne maltrattata da fidanzato, suocera le versa benzina addosso per minacciarla

M.Franca: 27enne maltrattata da fidanzato, suocera le versa benzina addosso per minacciarla

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

Il caso

Coronavirus, un nuovo decesso tra i malati della Rsa di Ginosa Marina

Gli ultimi dati ufficiali dell’Asl parlavano di 34 casi equamente distribuiti tra dipendenti e pazienti

Ginosa Marina, salgono a 34 i positivi al Covid in Rsa, pazienti e operatori

TARANTO -  Il focolaio della Rsa di Ginosa «Villa Genusia» preoccupa le autorità sanitarie joniche. Ieri si è registrata la prima vittima tra gli ospiti della struttura che nei giorni scorsi erano risultati positivi al contagio da Covid 19.
Una donna 86enne ospite della struttura, affetta da diabete ed altre patologie, era stata tra quei pazienti i cui sintomi più preoccupanti avevano consigliato per il trasferimento nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Moscati. Ieri il decesso, non riferito ancora nel bollettino epidemiologico regionale diffuso ieri.

Ad allarmare ora sono i pazienti ancora positivi ospitati nella Rsa di Ginosa. Fonti ufficiali fissano a 34 i casi accertati, più evidentemente la prima paziente che, portata al Pronto soccorso dell’ospedale SS. Annunziata, era risultata positiva (e poi trasferita al Moscati). Dei 34 casi aveva già parlato giovedì scorso il sindaco stesso di Ginosa, Vito Parisi, promettendo ai concittadini un aggiornamento della situazione che fino a ieri pomeriggio, però, non c’è stato. Lo stesso sindaco riferiva di 17 casi registrati tra gli ospiti e 17 tra gli operatori. Successivamente voci ufficiose confermavano il numero complessivo, ma distribuivano diversamente i casi: 20 ospiti e 14 operatori, di cui 6 subito sostituiti con altro personale e 8 in via di sostituzione. Ieri, intanto, fonti sanitarie, hanno riferito di un totale di una cinquantina scarsa di casi e del trasferimento di tutti gli ospiti di Villa Genusia al Moscati (e non all’ospedale di Mottola, così come pure si era ipotizzato). Ma a tal proposito, nessuna conferma ufficiale da parte dell’Asl che lascia trapelare che sono solo 7 gli ospiti rimasti nella struttura ginosina dove sta frequentemente recandosi il primario di Malattie Infettive, Giovanni Buccoliero, per monitorare la situazione ed evidentemente decidere il da farsi in queste ore. Situazione, dunque, non facile e che sta preoccupando non poco. Intanto, resta superaffollato il reparto Infettivi del Moscati. L’altro ieri, i pazienti Covid ricoverati erano 29 tra ospiti dalla Rsa ginosina (di cui la donna deceduta ieri), pazienti (altri 5) trasferiti dal Barese in particolare dal Miulli dismesso come ospedale Covid e altri pazienti sintomatici. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie