Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 09:20

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
I dati
Vino, boom per primitivo di Manduria: nel 2019, prodotte 23mln di bottiglie

Vino, boom per primitivo di Manduria: nel 2019 prodotte 23mln di bottiglie

 
tragedia sfiorata
Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

 
Ambiente
Mittal Taranto, qualità dell'aria ai Tamburi in aumento le emissioni inquinanti

Mittal Taranto, qualità dell'aria ai Tamburi in aumento le emissioni inquinanti

 
L'operazione
Taranto, rapinarono una banca: 2 pregiudicati in manette

Taranto, rapinarono una banca: 2 pregiudicati in manette

 
Bagno di folla
Taranto abbraccia Diodato, l'appello dei fan: «Aiutaci a fare rumore»

Taranto abbraccia Diodato, l'appello dei fan: «Aiutaci a fare rumore»

 
Il caso
Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

 
La visita
Giochi Mediterraneo 2026, a Taranto il segretario Comitato internazionale

Giochi Mediterraneo 2026, a Taranto il segretario Comitato internazionale

 
l'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: premiato con attestato benemerenza dal Comune «Serve una rivoluzione»

 
la decisione
Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 70 arresti VD

 
FoggiaLe ordinanze
Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

 
BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

La vertenza

Ginosa, Comune sollecita ricollocazione 60 operai ex Miroglio

Il primo cittadino, Parisi: Ecologistic passi dalle parole ai fatti

Ginosa, Comune sollecita ricollocazione 60 operai ex Miroglio

Il Comune di Ginosa sollecita la ricollocazione di 60 lavoratori dell’ex stabilimento tessile Miroglio, dismesso da circa 5 anni e in attesa di riconversione da parte della Ecologistic spa. In un incontro con l’azienda, la Regione Puglia, le sigle sindacali, Puglia Sviluppo e una rappresentanza di lavoratori, il sindaco Vito Parisi ha ribadito «la necessità di concretezza. Credo - spiega in una nota - che sia arrivato il momento che Ecologistic spa, già Logistic & Trade, passi dalle parole ai fatti attraverso la presentazione sul tavolo della vertenza del piano industriale, nonché un cronoprogramma delle assunzioni serio».

«Ecologistic spa - prosegue - provvederà all’assunzione di tre unità al mese fino alla fine dell’anno. Di questo passo, però, non tutti gli ex Miroglio saranno reintegrati in tempi brevi, senza contare un’attesa che potrebbe durare per molti almeno un anno. Riguardo a questa proposta si è ricordato che in base all’Aia (Autorizzazione Integrata Ambientale) rilasciata nello scorso ottobre, ad oggi Ecologistic s.p.a. è autorizzata a trattare fino a 280.000 t/a di rifiuti, anziché 100.000 originarie».

Pertanto, conclude Parisi, «è opportuno che l’azienda assuma nel minor tempo possibile, proprio in virtù di questo aumento dei volumi trattabili, i restanti ex-dipendenti della Miroglio. In caso contrario e in assenza di certezze, il Comune di Ginosa è disposto per la seconda parte del capannone industriale a cercare altre soluzioni tramite la riapertura dell’attività di scouting»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie