Domenica 25 Ottobre 2020 | 12:29

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
L'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
La decisione
Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

Covid 19 a Taranto, l'ordinanza di Melucci: «Parchi e giardini chiusi dalle 18»

 
L'incidente
Massafra, 16enne precipita in una scarpata: salvata dai vigili del fuoco

Massafra, mentre si fa un selfie 16enne precipita in scarpata: salvata dai vigili del fuoco

 
Il caso
Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

Calcio Taranto, tesserato positivo rinviato il derby col Casarano

 
Il caso
Covid a Taranto, Casartigianati: «Con limite di orario le imprese muoiono»

Covid a Taranto, Casartigiani: «Con limite di orario le imprese muoiono»

 
I dati
Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

Tumori in Puglia, nel 2019 registrati 22mila nuovi casi: a Taranto la maggiore incidenza

 
L'iniziativa
Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

Arcelor Mittal, Federmanager propone 2 cicli produttivi coordinati

 
controlli
Taranto, alimenti in pessimo stato: chiuso ristorante cinese

Taranto, alimenti in pessimo stato: chiuso ristorante cinese

 
«Scammer’s paradise»
Taranto, truffe milionarie: in 94 rischiano il giudizio

Taranto, truffe milionarie: in 94 rischiano il giudizio

 
pericolo contagio
Taranto, emergenza Covid: pronta ordinanza Melucci con restrizioni orarie e più controlli

Taranto, emergenza Covid: pronta ordinanza Melucci con restrizioni orarie e più controlli

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaemergenza Covid
Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnale falsi assembramenti

Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnala falsi assembramenti

 
PotenzaLa decisione
Potenza. concorso Arpab: rinviate le prove preselettive

Potenza, concorso Arpab: rinviate le prove preselettive

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
Lecceopera «invasiva»
Tap, sindaco Lecce prende posizione: ««Chiederò al Governoi ristori per il gasdotto»

Tap, sindaco Lecce prende posizione: «Chiederò al Governo ristori per gasdotto»

 
Barila manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
Brindisitragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
TarantoBlitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

la lettera

«Bimbi in ospedale per colpa dell'Ilva brutta»: il disegno della piccola tarantina fa commuovere

La bambina ha disegnato lo stabilimento e scritto una lettera virale: «Chiudetela e vergognatevi»

«Bimbi in ospedale per colpa dell'Ilva brutta»: il disegno della piccola tarantina fa commuovere

Su un foglio ha disegnato le ciminiere con i fumi neri del Siderurgico e scritto: «Vogliamo che l’Ilva chiuda». Erica (nome di fantasia) è una bambina che abita nel rione Tamburi di Taranto, il più vicino e il più esposto alle emissioni dell’acciaieria. Frequenta la scuola Deledda, una di quelle che sono state chiuse per mesi a causa della vicinanza alle collinette ecologiche dell’ex Ilva sequestrate per problemi di inquinamento, che subiscono disagi e limitazioni di orario anche in occasione dei Wind days, quando il vento comanda e le polveri imbrattano pareti, balconi, terrazze, giardini. Entrano nelle case. La mamma di Erica è in prima linea per denunciare l’inquinamento e l’emergenza sanitaria e ambientale. Il papà lavora all’Ilva. Ma anche lui è a favore della chiusura e della riconversione, della difesa del diritto alla vita.

Su un foglio c’è il disegno dei camini, su altri due Erica ha scritto le sue riflessioni sull’inquinamento che le impedisce di vivere una vita normale e sulla fabbrica che vede come un mostro, semplicemente affacciandosi alla finestra della sua abitazione. «Io penso che Taranto è troppo inquinata, che deve migliorare. Noi non vogliamo che ci tolgono la scuola Deledda-De Carolis. Vergognatevi per tutto quello che ha fatto l’Ilva, gli altri bambini stanno in ospedale per colpa dell’Ilva brutta. Ecco perché dovete vergognarvi tanto».
Le foto dei fogli in cui la bambina annota i suoi pensieri e le sue paure sono diventate virali sui social network. «I bambini - dice Erica - sono in ospedale malati e muoiono. Vogliamo parco giochi, boschi. Brutti, ci inquinate tanto. Vogliamo spazi verdi, ecco cosa penso di Taranto».

Sua mamma spera che «lo Stato comprenda che la città non ne può più e che una soluzione va trovata subito per garantire un futuro alle nuove generazioni. Mia figlia - confida - è stanca e stufa di sentir parlare solo di Ilva e ha voluto esprimere il suo stato d’animo. Mi ha detto: da grande voglio fare la pediatra per aiutare i bimbi di Taranto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie