Sabato 23 Gennaio 2021 | 06:54

NEWS DALLA SEZIONE

Stand Up Paddle
Bari, riconoscimento del Comune a Davide Alino, campione italiano Sup

Bari, riconoscimento del Comune a Davide Alpino, campione italiano Sup

 
Ciclismo
Giro d'Italia, dopo 20 anni farà tappa a Foggia

Giro d'Italia, dopo 20 anni farà tappa a Foggia

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Sul nostro sito

L'iridato di handbike Mazzone in videochat

Con il plurimedagliato e campione del mondo in carica, ci sarà anche la rivelazione Leonardo Melle, vincitore del campionato italiano

BARI - Appuntamento con la consueta videochat della Gazzetta del Mezzogiorno. Stavolta si parla di handbike e paraciclismo. Ospiti d’eccezione in questa puntata, due pugliesi doc, il plurimedagliato e campione del mondo in carica Luca Mazzone e la rivelazione Leonardo Melle vincitore del campionato italiano.

La storia di paratleta di Mazzone inizia a 19 anni. Era a Giovinazzo. Si tuffa e batte su unio scoglio sporgente. Risultato? Una lesione midollare. Il ricovero in prognosi riservata a Bari, poi il trasferimento a Marsiglia in una clinica specializzata.

Mazzone non si arrende. E si dedica al nuoto. Nel 2000 subito due argenti a Sydney, bronzo ai Mondiali in Argentina, la Coppa del Mondo, bronzo a Durban nel 2006 nei 50 e nei 200 stile libero, solo per citare alcuni risultati: Già nel 2004 Mazzone pratica l’handbike come integrazione dell’allenamento. Fondamentale l’incontro a Pechino nel 2008 con Vittorio Podestà. Ha cominciato ad andare forte e ha chiamato il ct della Nazionale Mario Valentini per avere la classificazione. Il resto è storia sportiva a colpi di medaglie e di titoli.

Leonardo Melle, tarantino, ha vinto tutte le gare (due anche di Coppa Europa) alle quali ha preso parte, aggiudicandosi sia la prova in linea (17,4 km, percorsi in 46’28”), sia quella a cronometro (11 km, percorsi in 24’56”) della sua categoria, ovvero la T1.
Quindi il titolo tricolore su strada e a cronometro infliggendo notevoli distacchi agli avversari.La disabilità di Leonardo è stata la conseguenza di un intervento chirurgico particolarmente delicato, a seguito del quale ha sviluppato un’emiplegia spastica che, degenerando, lo ha condotto all’utilizzo della carrozzina per i lunghi spostamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie