Giovedì 20 Giugno 2019 | 07:28

NEWS DALLA SEZIONE

Sport
Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

 
Serie c
Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

 
Serie A
Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

 
L'evento
Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

 
serie c
Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

 
SERIE C
Quasi definita griglia partenzaIncertezza per Trapani e Bisceglie

Quasi definita griglia partenza
Incertezza per Trapani e Bisceglie

 
La gara
Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

 
La curiosità
Gioia, ecco Camasta e Verna, coppia di maratoneti: una vita d’amore in corsa

Gioia, Camasta e Verna coppia di maratoneti: una vita d’amore in corsa

 
Sport
Junior NBA, sesto posto per la scuola Michelangelo di Bari nelle finali a Roma

Junior NBA, sesto posto per la scuola Michelangelo di Bari nelle finali a Roma

 
HOCKEY SU PISTA
Dopo la coppa Italia gli scudetti giovaniliGiovinazzo e Molfetta si colorano di tricolore

Dopo la coppa Italia gli scudetti giovanili
Giovinazzo e Molfetta si colorano di tricolore

 
AEROMODELLISMO
Inaugurata a Cassano pista di voloper le evoluzione acrobatiche

Inaugurata a Cassano pista di volo per le evoluzioni acrobatiche

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVSere d'estate
Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

 
BatMaltrattamento di animali
Trani, cane trascinato da un'auto, Bottaro: «Bestia non la passerai liscia»

Trani, cane trascinato da un'auto, Bottaro: «Bestia non la passerai liscia»

 
PotenzaUdienza a dicembre
Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

 
BrindisiNel Brindisino
La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

 
FoggiaIl processo
Foggia, uccise la moglie a coltellate: condannato anche in appello all'ergastolo

Foggia, uccise la moglie a coltellate: condannato anche in appello all'ergastolo

 
LecceEnoturismo
Suoni e Sapori del Salento: a Otranto premi e degustazioni

Suoni e Sapori del Salento: a Otranto premi e degustazioni

 
TarantoArcelor Mittal
ArcelorMittal: «Se decreto crescita resta così, impossibile gestire stabilimento»

Ex Ilva, «Se dl crescita resta così, impossibile gestire stabilimento»

 
MateraL'operazione
Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano

Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano: 4 imprenditori indagati

 

i più letti

Serie A

Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

La sfida al Montesilvano in gara 2. Le rosanero sono state scortate dall’entusiasmo di 200 sostenitori giunti da Margherita di Savoia

Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

Lo scudetto cucito sul petto della Futsal Salinis grazie al colpaccio in gara-2 di finale contro Montesilvano è un concentrato di emozioni che abbracciano la realtà rosanero e l’intera comunità di Margherita di Savoia, magistralmente rappresentata da un collettivo dalle qualità tecniche e temperamentali fuori dal comune. Scortata dall’entusiasmo di 200 sostenitori giunti dalla Puglia, la squadra della presidentessa

Maria Distaso sbanca il PalaSantaFilomena di Chieti bissando il successo del primo atto a Ruvo e centra così lo storico obiettivo al primo match-point. Benché maturata nelle fasi conclusive, l’affermazione delle ragazze allenate dal “filosofo” Max Bellarte è cristallina, frutto di una superba prestazione sul piano tattico accompagnata dall’eccellente condizione atletica.

L’avvio è di marca rosanero con le chance non concretizzate da Taty e dalla scatenata Dal’Maz, impiegata nel ruolo di pivot ed autentica spina nel fianco del dispositivo difensivo abruzzese. Tardelli sbarra la strada a Gayardo, quindi prima della pausa tocca a Rozo e Dal’Maz accarezzare daccapo il vantaggio. Anche nella prima metà di ripresa la Salinis mostra maggior intraprendenza con le iniziative capitate a Maite e Taty.

A seguire il quintetto pugliese tira il fiato per qualche minuto, preludio al decisivo sprint inaugurato dal vantaggio al 17’ di Rozo, il cui poderoso destro di controbalzo su assist di Siclari s’incastona sotto l’incrocio.

Un minuto più tardi Presto sottrae palla a Bruna Borges e dalla propria metà campo trova la parabola vincente a porta sguarnita. A 30” dalla sirena Martin Cortes dimezza il passivo, ma la Salinis stringe i denti e blinda la vittoria che vale il primo, storico titolo tricolore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie