Giovedì 27 Giugno 2019 | 07:08

NEWS DALLA SEZIONE

In Bulgaria
Il barese Dentico vince due ori e un bronzo nella «Mediterranean Cup»

Il barese Dentico vince due ori e un bronzo nella «Mediterranean Cup»

 
LA MANIFESTAZIONE
Bari, i Veterani dello sportpremiano gli atleti dell'anno

Bari, i Veterani dello sport premiano gli atleti dell'anno

 
CANOTTAGGIO
Barion, 44 medaglie a Seniseun bottino ricchissimo in Basilicata

Barion, 44 medaglie a Senise: bottino ricchissimo in Basilicata

 
Sport
Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

 
Serie c
Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

 
Serie A
Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

 
L'evento
Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

 
serie c
Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

 
SERIE C
Quasi definita griglia partenzaIncertezza per Trapani e Bisceglie

Quasi definita griglia partenza
Incertezza per Trapani e Bisceglie

 
La gara
Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

PALLANUOTO

Pro Recco-Brescia la sfida infinita
Bari, domani la finale di Coppa Italia

Stesso risultato dell'anno corso. I campioni in carica allenati dal mitico Rudic

Pro Recco-Brescia la sfida infinitaBari, domani la finale di Coppa Italia

Di Fulvio (foto sito Pro Recco)

Sarà ancora una volta Pro Recco-Brescia la finale della Coppa Italia di pallanuoto. Allo Stadio del nuoto di Bari i campioni d'Italia in carica della Pro Recco (hanno vinto 13 volte la manifestazione) archiviano con un facile 13-7 la pratica con la sorpresa CC Ortigia, mentre nel derby lombardo la AN Brescia deve sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione della Sport Management Busto Arsizio, battuta per 11-9. Pronostico, dunque, rispettato e stessa finale dell'anno scorso, quando - sempre a Bari - la Pro Recco vinse la Coppa Italia battendo 7-5 proprio il Brescia. L'appuntamento è per domani con le due finali dell'edizione numero 28: Ortigia-Sport Management (finale terzo posto) alle 14 e Pro Recco-Brescia alle 16 per il titolo. Parterre di vip la Final Eight. Infatti, oltre al mitico Radko Rudic, coach della Pro Reco, c'erano anche il ct del Settebello, Sandro Campagna e il suo vice, Amedeo Pomilio.   Lo Stadio del nuoto del capoluogo pugliese si conferma per l'ennesima volta un punto di riferimento importante, logistico e organizzativo, per l'intero movimento. La finale che mette in palio il primo trofeo di stagione, sarà trasmessa in diretta tv su Rai Sport Hd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie