Martedì 28 Settembre 2021 | 02:42

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Serie B

Il derby Foggia-Bari partorisce un 1-1
Nenè rimedia all'autogol di Gyomber

Chi si aspettava una gara scintillante è rimasto deluso. Due errori hanno deciso la partita

La Puglia a testa alta  Foggia-Bari da urlo

Il derby Foggia-Bari termina in parità (foto Maizzi)

FOGGIA-BARI 1-1 (1-1 già nel primo tempo)

FOGGIA (3-5-2): Guarna 4; Calabresi 6, Camporese 6 (36' st Tonucci sv), Loiacono 6; Zambelli 6, Greco 6 (25' st Agnelli 6), Agazzi 6, Deli 5.5, Kragl 6; Mazzeo 5.5, Nicastro 5.5 (26' st Beretta 5.5). In panchina: Noppert, Figliomeni, Fedato, Duhamel, Martinelli, Rubin, Floriano, Ramè, Scaglia. Allenatore: Stroppa 5.5.

BARI (4-3-3): Micai 6; Sabelli 6, Marrone 6, Gyomber 5.5, Balkovec 5.5; Iocolano 6 (33' st Busellato sv), Basha 6, Tello 6; Improta 5.5, Nenè 6 (38' st Floro Flores sv), Galano 5.5 (39' st Cissè sv). In panchina: De Lucia, D’Elia, Petriccione, Kozak, Anderson, Cassani, Andrada, Diakitè, Empereur. Allenatore: Grosso 5.5.

ARBITRO: Chiffi di Padova 6.

RETI: 23' pt Zambelli, 29'pt Nenè.

NOTE: giornata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori circa 17.000. Ammoniti: Loiacono, Agazzi, Basha. Angoli: 6-1. Recupero 1', 6'.

FOGGIA - Finisce in parità l’atteso derby pugliese tra Foggia e Bari. Un pari tutto sommato giusto che però soddisfa soltanto il Bari. Mentre il Foggia dovrà, molto probabilmente, abbandonare le velleità di qualificazione ai playoff. La gara, intensa dal punto di vista atletico ed emotivo, non è stata bella. Col Bari arroccato in difesa e il Foggia poco propenso in chiave offensiva. Pochissime le emozioni di un derby che ha certamente fatto vedere più spettacolo sugli spalti che sul rettangolo di gioco.

Il primo tempo è stato leggermente più interessante e il vantaggio del Foggia avrebbe potuto cambiare fisionomia al match. Sul tiro cross di Zambelli (23') Gyomber nel tentativo di anticipare Mazzeo ha infilato la sfera nella propria porta. L’1-0 dei rossoneri ha dato la scossa alla gara e il Foggia, padrone del campo ha cercato il gol del raddoppio. Ma il Bari ha agguantato quasi subito il pari, in modo a dir poco rocambolesco. E deve ringraziare l’ex Guarna. Il numero uno del Foggia la combina davvero grossa. In fase di rinvio da fondo campo serve servito la sfera sui piedi di Nenè. L’incredulo attaccante biancorosso (29') ringrazia e spedisce la palla in fondo al sacco.

Raggiunto il pari, il Bari ha ripreso a difendersi e provato a colpire in contropiede. Le due difese hanno fatto buona guardia e non è successo più nulla di rilevante. Secondo tempo compreso. Nonostante i due tecnici hanno tentato il "colpo" utilizzando i cambi a disposizione. Solo nei minuti conclusivi Mazzeo (35') ha impegnato Micai e Floro Flores (40') da ottima posizione non ha centrato il bersaglio.

Risultati delle partite della 37ª giornata del campionato di Serie B

Brescia-Cesena 0-0

Cremonese-Ascoli 1-2

Foggia-Bari 1-1

Novara-Venezia 1-3

Palermo-Avellino 3-0

Parma-Carpi 2-1

Salernitana-Cittadella 1-3

Virtus Entella - Pro Vercelli 3-2

Perugia-Ternana (domani alle 15)

Pescara-Spezia (domani alle 17:30)

Frosinone-Empoli (lunedì 23 aprile alle 20:30).

La classifica

Empoli 73 36 21 10 5 78 44
Palermo 63 37 16 15 6 53 33
Parma 63 37 18 9 10 51 34
Frosinone 62 36 16 14 6 57 39
Perugia 57 36 16 9 11 59 46
Venezia 57 37 14 15 8 48 36
Bari 57 37 15 12 10 52 45
Cittadella 55 37 15 10 12 51 44
Foggia 51 37 14 9 14 59 61
Carpi 49 37 12 13 12 31 42
Spezia 47 36 11 14 11 37 36
Brescia 46 37 11 13 13 36 42
Salernitana 44 37 9 17 11 45 52
Cremonese 43 37 8 19 10 41 42
Novara 40 37 10 10 17 38 47
Avellino 40 37 9 13 15 46 56
Entella 40 37 9 13 15 39 50
Cesena 39 37 8 15 14 51 60
Pescara 39 36 9 12 15 43 60
Ascoli 39 37 10 9 18 35 56
Ternana 34 36 6 16 14 55 63
Pro Vercelli 34 37 7 13 17 43 60

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie