Sabato 02 Luglio 2022 | 15:45

In Puglia e Basilicata

La kermesse

Sanremo, seconda serata: Fiorello show, Ricchi e Poveri di nuovo insieme. La classifica completa

Sanremo, seconda serata: Fiorello show, Ricchi e Poveri di nuovo insieme. La classifica completa

Show che finisce oltre l'1.30 di notte. Sul palco tanti ospiti, da Zucchero, a Gigi D'Alessio, a Sabrina Salerno

06 Febbraio 2020

Bianca Chiriatti

Fiorello è un uomo di parola: aveva promesso che sarebbe entrato in scena all’Ariston travestito da Maria De Filippi in caso di successo del festival negli ascolti, e così è stato. Tacchi, parrucca bionda, abito nero, caramella in bocca, prova a imitare la conduttrice di Canale 5. Così è cominciata la seconda serata del Festival di Sanremo, in onda fino all'1.30 e oltre. Inizio scoppiettante con lo showman, che ha ricevuto in diretta anche i complimenti da Maria De Filippi al telefono, poi via alla gara dei Giovani: passano Fasma, che elimina Gabriella Martinelli e Lula, e Marco Sentieri, che manda a casa Matteo Faustini. Standing ovation in memoria di Fabrizio Frizzi per ricordarlo nel giorno del suo compleanno, sul palco anche la moglie Carlotta Mantovan, poi ancora Fiorello e una gag non prevista con il campione di tennis Novak Djokovic, seduto fra il pubblico.

Sul fronte gara, iniziata dopo le 22 (prima volta nella storia del Festival), si parte con la grinta di Piero Pelù, che si diverte e scende fra il pubblico, poi Elettra Lamborghini che "twerka", Enrico Nigiotti, Levante. Standing ovation per Tiziano Ferro che duetta con Massimo Ranieri in "Perdere l'amore", vincitrice del Festival nel 1988, entra Sabrina Salerno che rischia di inciampare scendendo le scale. Riprende la gara, Pinguini Tattici Nucleari, Tosca che incanta, l'esibizione sconvolgente di Io sto con Paolo, ragazzo affetto da Sla che presenta la canzone che aveva portato in concorso a Sanremo Giovani.

A metà serata, poco prima della mezzanotte, un momento storico con la reunion dei Ricchi e Poveri, con tutti e quattro i membri originali. Medley delle loro canzoni più famose, da "Mamma Maria" a "Sarà perchè ti amo", cantano e ballano tutti. E subito dopo sul palco anche Zucchero.

Scocca la mezzanotte e la serata è ancora lunga. Continua la gara con Francesco Gabbani, Paolo Jannacci. Poi ancora Gigi D'Alessio, che esegue "Non dirgli mai" a 20 anni di distanza. Di nuovo il rap sul palco con Rancore, poi spazio a Massimo Ranieri e a Tiziano Ferro, con un medley dei suoi successi. Dopo l'una ancora mancano in tre: Junior Cally, Giordana Angi e Michele Zarrillo. Questa la classifica finale, basata esclusivamente sul voto della giuria demoscopica:

1 Francesco Gabbani - Viceversa

2 Piero Pelù - Gigante

3 Pinguini Tattici Nucleari - Ringo Starr

4 Tosca - Ho amato tutto

5 Michele Zarrillo - Nell'estasi o nel fango

6 Levante - Tikibombom

7 Giordana Angi - Come mia madre

8 Paolo Jannacci - Voglio parlarti adesso

9 Enrico Nigiotti - Baciami adesso

10 Elettra Lamborghini - Musica (E il resto scompare)

11 Rancore - Eden

12 Junior Cally - No grazie

CLASSIFICA TOTALE DELLE DUE SERATE

24 Junior Cally

23 Bugo e Morgan

22 Rancore

21 Elettra Lamborghini

20 Riki

19 Rita Pavone

18 Enrico Nigiotti

17 Achille Lauro

16 Paolo Jannacci

15 Anastasio

14 Raphael Gualazzi

13 Giordana Angi

12 Alberto Urso

11 Marco Masini

10 Levante

9 Michele Zarrillo

8 Tosca

7 Irene Grandi

6 Diodato

5 Elodie

4 Pinguini Tattici Nucleari

3 Piero Pelù

2 Le Vibrazioni

1 Francesco Gabbani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725