Lunedì 20 Maggio 2019 | 18:23

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
BariElezioni in vista
Comunali a Bari, Sasso: Lega toglierà il silenziatore a Di Rella

Comunali a Bari, Sasso: «Salvini toglierà il silenziatore a Di Rella»

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
TarantoIl caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

Due bombe d'aereo nel Mar di Taranto

Gli ordigni, risalenti alla seconda guerra mondiale, sono stati individuati dai sommozzatori dei carabinieri ad alcune decine di metri di profondità
TARANTO - Due grosse bombe d'aereo, risalenti alla seconda guerra mondiale, sono state individuate dai sommozzatori dei carabinieri, nel mar Grande, ad alcune decine di metri di profondità. I militari dell'Arma, in collaborazione con la Capitaneria di Porto e con gli artificieri specializzati della Marina Militare, hanno avviato le procedure tecniche necessarie per garantire la rimozione e la neutralizzazione degli ordigni, e in giornata sarà completata la bonifica del fondale interessato. Nei giorni scorsi i carabinieri, durante il pattugliamento della costa con una motovedetta, avevano individuato e sequestrato 12 kg di esplosivo nascosto da ignoti malviventi fra i frangiflutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400