Venerdì 16 Aprile 2021 | 05:08

NEWS DALLA SEZIONE

Marina Militare
Portaerei Cavour, nelle acque americane l'addestramento per gli F35B

Portaerei Cavour, nelle acque americane l'addestramento per gli F35B

 
La crisi
L'Esercito dona aiuti alla Caritas di Barletta

L'Esercito dona aiuti alla Caritas di Barletta

 
solidarietà
L'Esercito dona uova di Pasqua a 37 bambini ospiti del Cara di Bari

L'Esercito dona uova di Pasqua a 37 bambini ospiti del Cara di Bari

 
Con l'82° Reggimento
Barletta, nella caserma «Stella» 50 fanti della Pinerolo pronti all'azione

Barletta, nella caserma «Stella» 50 fanti della Pinerolo pronti all'azione

 
Il caso
Taranto, la portaerei Cavour conclude prove in mare con gli F35

Taranto, la portaerei Cavour conclude prove in mare con gli F35

 

Il Biancorosso

Serie C
Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

Palermo e Bari: rendimenti a confronto in vista del match di domenica al S.Nicola

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli guardia costiera
Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due persone denunciate

Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due denunciati

 
Potenzala preoccupazione
Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

Melfi, confronto Stellantis: «Ridurre sprechi ma non occupazione»

 
Barila sentenza
Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Striscgiuglio condannata a 16 mesi

Bari, aggredì cronista: moglie boss clan Strisciuglio condannata a 16 mesi

 
Foggiala nomina
Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

Foggia, comandante provinciale Gdf di Potenza entra nella Giunta Landella

 
Batla video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
LecceMotori
Casarano, da domani il 27esimo rally

Casarano, da domani il 27esimo rally

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
MateraIl caso
Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

 

i più letti

esercito

Pinerolo, dalle trincee di guerra alla guerra contro il Coronavirus

La Brigata festeggia 199 anni di vita. Dal novembre 1821 ecco come è cambiata la storia

Pinerolo, dalle trincee di guerra alla guerra contro il Coronavirus

La Brigata «Pinerolo»: aver quasi 200 anni ma non dimostrarli. Anzi, continuare ad essere tecnologicamente all’avanguardia avendo attraversato quasi due secoli affrontando continue innovazioni, e non avere alcuna intenzione di fermarsi nel processo di digitalizzazione della Forza armata.

Era il 13 novembre 1821, quindi esattamente 199 anni fa, quando il reggimento «Saluzzo», con decreto reale, veniva trasformato in Brigata «Pinerolo». Da allora ad oggi la Brigata ha contribuito a scrivere la storia dell'Esercito e dell’Italia partecipando a tutti gli eventi bellici, dalle guerre d'indipendenza ai conflitti mondiali.

Negli anni passati la Grande Unità è stata più volte impiegata in Afghanistan e simultaneamente con le proprie unità in altri teatri operativi quali Iraq, Lettonia, Libano, Libia e Somalia.
Gli scenari operativi cambiano e la Brigata si adegua, con l’operosità altruistica e pragmatica delle sue donne e dei suoi uomini, perfettamente riassunta nel motto della Grande unità da combattimento dell'Esercito italiano: «Sempre più avanti, Sempre più in alto».

Nell’immediato, la Grande Unità è direttamente impiegata per il contrasto della diffusione del COVID-19, il «nemico» invisibile e subdolo contro il quale supporta la popolazione assieme a tutti i militari. Si tratta dell'Operazione Igea, un’attività disposta da Lorenzo Guerini, ministro della Difesa. Sul territorio pugliese la Pinerolo gestisce tre drive-trough sotto la guida del Comando Operativo di Vertice Interforze. Uno sforzo importante al quale, oltre l'Esercito Italiano, partecipa tutto il comparto della Difesa.
Peraltro, la «Pinerolo» continua il suo costante impegno sulla bonifica dai residuati bellici risalenti alla Seconda guerra mondiale: la sua componente genio opera nell’area di competenza del Basso Adriatico comprendente la Puglia, la Basilicata, il Molise e l’Abruzzo.

L’impegno della «Pinerolo», però, si manifesta anche, e costantemente, nell’operazione «Strade Sicure», operando al fianco delle Forze dell'ordine per incrementare il livello di sicurezza, contrastare la criminalità organizzata e prevenire i reati ambientali.

Non da ultimo, la sua «veneranda» età non spegne ma anzi potenzia l’ambizioso processo di digitalizzazione della forza armata. Già tecnologicamente all’avanguardia, la «Pinerolo» prosegue in questo senso con l’implementazione del programma di digitalizzazione di Forza Armata che la vede quale Brigata designata a sviluppare sul campo l’ambizioso ed innovativo progetto Forza NEC, acronimo di Network Enabled Capabilities, la punta di diamante dell'intero programma di modernizzazione della componente terrestre della Difesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie