Lunedì 26 Agosto 2019 | 07:13

NEWS DALLA SEZIONE

AERONAUTICA MILITARE
Si chiude la missione in Romaniatornano a casa gli Eurofighter di Gioia

Si chiude la missione in Romania: tornano a casa gli Eurofighter di Gioia

 
La missione
Romani, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

Romania, due caccia italiani intercettano velivolo non identificato

 
GUARDIA COSTIERA
Da Bari a Brindisi e Gallipolil'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

Da Bari a Brindisi e Gallipoli l'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

 
ESERCITO

Sicurezza in Puglia e Basilicata: 500 i militari impegnati ad agosto

 
ESERCITO
I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

I tiratori scelti della Brigata Pinerolo a lezione nel poligono di Torre Veneri

 
Paura in Libia
Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

Attacco in aeroporto Misurata in Libia, a 1km da ospedale difeso da militari pugliesi

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

DIFESA

"Isis perde su terreno
ma non è scomparso"

Il ministro Trenta: la Comunità internazionale resti unita

"Isis perde su terrenoma non è scomparso"

L'Isis battuto sul terreno ma il fenomeno non è scomparso, si è trasformato, e per contrastarne la minaccia è necessario lo sforzo della comunità internazionale unita, così come è importante il ruolo dei paesi del Mediterraneo nella lotta al terrorismo e il coinvolgimento pieno ed inclusivo delle autorità locali e della società civile. Ne è convinta la ministro della Difesa Elisabetta Trenta, intervenuta oggi alla conferenza dei Med Dialogues di Roma. "Oggi, sembrerebbe, siamo a punto di svolta, "a day after" - ha detto Trenta - Gli sforzi della coalizione hanno portato a una disarticolazione (dell'Isis) ma non per questo possiamo dire sia scomparso: Non è scomparso, ma da visibile è diventato invisibile". "Il successo della comunità internazionale non deve allentare la nostra attenzione, deve continuare a lavorare unita e in maniera coesa e soprattutto evitare errori fatti in passato", ha continuato Trenta, sottolineando quindi la rilevanza di "investire di responsabilità le comunità locali".

Intanto, l'altro giorno, il ministro aveva sottolineato come l'obiettivo primario del governo "è rendere più efficace e efficiente il settore della difesa". Ma "il contesto economico e finanziario del Paese ha imposto una razionalizzazione delle spese" per tutti i ministeri e, dunque, anche per "alcuni programmi di ammodernamento" della Difesa. In particolare la Trenta ha ricordato di aver "chiesto ai presidenti di Camera e Senato di non dare seguito al parere parlamentare sul programma di rinnovamento relativo allo viluppo del sistema CAMM ER". Si tratta del progetto per sostituire, a partire dal 2021, gli attuali Skyguard e Spada, basati sul missile Aspide, necessario se si vogliono sostituire i sistemi in servizio per la difesa aerea a corto e medio raggio, risalenti ormai a 40 anni fa. I costi del CAMM ER, iniziativa italo-britannica - vengono quantificati dagli esperti in 545 milioni di euro (95 per lo sviluppo dell’arma e 450 per la sua acquisizione), spalmati però tra il 2019 e il 2031: 13 milioni per quest’anno, 25 per il 2019 e altrettanti per il 2020.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie