Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 10:45

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Raccolta del sangue, tutti i militari in codaEmo-donazione del reparto Comando della "Pinerolo"

Raccolta del sangue, tutti i militari in coda
Emo-donazione del reparto Comando della "Pinerolo"

 
AERONAUTICA MILITARE

Progetto Miulli for Madagascar
il 36° Stormo di Gioia si mobilita

 
AERONAUTICA MILITARE
Conviviale natalizia della sezione di Baritradizione rispettata con tanto di torta

Conviviale natalizia della sezione di Bari
tradizione rispettata con tanto di torta

 
AERONAUTICA MILITARE
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
LA NOTIZIA
"Bisogna essere più duri contro chiaggredisce le forze dell'ordine"

"Bisogna essere più duri contro chi
aggredisce le forze dell'ordine"

 
LIBANO
Israele alza una barriera di filo spinatosale il livello di allerta dei caschi blu

Israele alza una barriera di filo spinato
sale il livello di allerta dei caschi blu

 
BALCANI
"La decisione sull'Esercito del Kosovoè arrivata in un momento sbagliato"

"La decisione sull'Esercito del Kosovo
è arrivata in un momento sbagliato"

 
LA CURIOSITA'
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
NOTIZIARIO DELLA DIFESA
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
LA CURIOSITA'
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
MISSIONE CONCLUSA
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 

DIFESA

"Isis perde su terreno
ma non è scomparso"

Il ministro Trenta: la Comunità internazionale resti unita

"Isis perde su terrenoma non è scomparso"

L'Isis battuto sul terreno ma il fenomeno non è scomparso, si è trasformato, e per contrastarne la minaccia è necessario lo sforzo della comunità internazionale unita, così come è importante il ruolo dei paesi del Mediterraneo nella lotta al terrorismo e il coinvolgimento pieno ed inclusivo delle autorità locali e della società civile. Ne è convinta la ministro della Difesa Elisabetta Trenta, intervenuta oggi alla conferenza dei Med Dialogues di Roma. "Oggi, sembrerebbe, siamo a punto di svolta, "a day after" - ha detto Trenta - Gli sforzi della coalizione hanno portato a una disarticolazione (dell'Isis) ma non per questo possiamo dire sia scomparso: Non è scomparso, ma da visibile è diventato invisibile". "Il successo della comunità internazionale non deve allentare la nostra attenzione, deve continuare a lavorare unita e in maniera coesa e soprattutto evitare errori fatti in passato", ha continuato Trenta, sottolineando quindi la rilevanza di "investire di responsabilità le comunità locali".

Intanto, l'altro giorno, il ministro aveva sottolineato come l'obiettivo primario del governo "è rendere più efficace e efficiente il settore della difesa". Ma "il contesto economico e finanziario del Paese ha imposto una razionalizzazione delle spese" per tutti i ministeri e, dunque, anche per "alcuni programmi di ammodernamento" della Difesa. In particolare la Trenta ha ricordato di aver "chiesto ai presidenti di Camera e Senato di non dare seguito al parere parlamentare sul programma di rinnovamento relativo allo viluppo del sistema CAMM ER". Si tratta del progetto per sostituire, a partire dal 2021, gli attuali Skyguard e Spada, basati sul missile Aspide, necessario se si vogliono sostituire i sistemi in servizio per la difesa aerea a corto e medio raggio, risalenti ormai a 40 anni fa. I costi del CAMM ER, iniziativa italo-britannica - vengono quantificati dagli esperti in 545 milioni di euro (95 per lo sviluppo dell’arma e 450 per la sua acquisizione), spalmati però tra il 2019 e il 2031: 13 milioni per quest’anno, 25 per il 2019 e altrettanti per il 2020.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400