Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:32

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
la protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
a Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
Demografia
Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

 
La decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
Nel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
zona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
dati regionali
Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2%

Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2% e trend in aumento

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Nel Potentino

Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

Pena di 3 anni e interdizione dai pubblici uffici. I fatti nel 2008

Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

È stato condannato dal tribunale di Potenza a 3 anni di reclusione, con interdizione perpetua di pubblici uffici, l’ex sindaco di Marsicovetere Sergio Claudio Cantiani, 58 anni. L’accusa è di concussione per una vicenda relativa all’aggiudicazione del servizio di raccolta rifiuti nel 2008. Cantiani, in sostanza, avrebbe imposto l’assunzione del fratello della sua segretaria all’allora gestore del servizio, Roberto Spina che, costituitosi parte civile nel procedimento, è stato assistito dalla sorella avvocato, Rossella. All’epoca dei fatti Cantiani era assessore comunale ai lavori pubblici, ma già si proiettava al ruolo di primo cittadino. E infatti nel 2009 fu eletto sindaco. L’accusa ritiene che «abbia abusato» della sua carica prima di assessore, poi di sindaco, «per costringere» il titolare dell’impresa ad assumere il fratello della sua segretaria e successivamente a non licenziarlo nonostante fosse un dipendente «inadempiente». In caso contrario, secondo quanto ricostruito dall’accusa, la ditta «non avrebbe continuato a gestire il servizio di raccolta dei rifiuti».

In questa vicenda inizialmente gli indagati erano nove. Oltre all’ex sindaco c’era l’allora comandante dei vigili urbani, Giovanni Vita, che avrebbe omesso di denunciare i dipendenti dell’impresa che smaltiva i rifiuti per interruzione di pubblico servizio, e sette dipendenti della ditta che per protesta contro il Comune si ammutinarono, lasciando i cassonetti pieni di immondizia. Per Vita il reato è caduto in prescrizione, mentre per i lavoratori, in corso di udienza preliminare, il giudice ha deciso il non luogo a procedere.

Cantiani è stato condannato anche al risarcimento nei confronti di Spina per un totale di 2.500 euro.
Alcuni testimoni dell’epoca riferirono di aver visto i vigili urbani effettuare videoriprese e fotografie per documentare il «blocco della raccolta dei rifiuti». Nessun rapporto però fu poi inoltrato all’autorità giudiziaria. Rimase chiuso in qualche cassetto? E perché? Stando a quanto riferito agli investigatori dai testimoni, da quando il dipendente - che secondo l’accusa, era stato caldeggiato dal sindaco - era stato licenziato, «il servizio di raccolta dei rifiuti veniva continuamente contestato dalla polizia municipale, asserendo problematiche di qualsiasi natura». Secondo l’accusa era un pretesto per costringere l’imprenditore a sottostare alla volontà del sindaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie