Venerdì 15 Gennaio 2021 | 22:02

NEWS DALLA SEZIONE

la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Il caso
Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

 
migranti
Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

 
acqua, soldi e lavoro
Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

 
decisione attesa
Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

 
il bilancio
Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

 
Sostegno economico
Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

 
L'intervista
Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Il bilancio

Potenza, ultimo consiglio dell'era De Luca: avanzo di 2 milioni

Potenza, ultimo consiglio dell'era De Luca: avanzo di 2 milioni

«Grazie a tutti e auguri ai candidati». Sono state le parole del presidente del Consiglio comunale di Potenza Luigi Petrone a chiusura dei lavori dell’ultima seduta dell’assise cittadina convocata per il voto sul bilancio consuntivo 2018, approvato a maggioranza (contrari i consiglieri Campagna, Cannizzaro, Guarente, Fanelli, Vigilante, Galella, Giannizzari, Lovallo, Meccariello). Ad illustrare il rendiconto di gestione l’assessore Luigi Vergari che ha evidenziato come l’anno si sia chiuso con un avanzo di circa due milioni di euro. Sul fronte dell’indebitamento «passiamo dai 145.943.000 circa ai 137.435.000 circa del 2018. Anche il bilancio di Acta si chiude con un avanzo di amministrazione». In vista delle prossime elezioni comunali, tra consiglieri ricandidati e non, il dibattito è stato ricco di ringraziamenti e riflessioni sul lavoro svolto nei cinque anni passati, con una buona dose di «passione politica».

Dall’opposizione non sono mancate le critiche per l’amministrazione accusata di non aver avuto «capacità di spesa» a fronte dell’avanzo di oltre due milioni di euro e di aver deciso «un dissesto ideologico». La campagna elettorale, ormai, è aperta o forse non si è mai chiusa. A voler sedere, nuovamente, in Consiglio quasi tutti i componenti dell’attuale mentre resteranno fuori dalla competizione, tra gli altri, il sindaco uscente De Luca, il presidente dell’assise cittadina Petrone, il vice sindaco e assessore alle opere pubbliche Potenza, i consiglieri Giannizzari candidato sindaco alle scorse elezioni per il M5s, Carretta, Lovallo e Sileo (Pd), Pace e Pesarini (Socialist and Democrats), Summa (Realtà Italia), Cannizzaro, candidato sindaco alle scorse elezioni (parteciperà alla competizione elettorale il figlio).

Nel suo ultimo intervento davanti all’assemblea De Luca, sottolineando di aver chiuso il percorso di risanamento, ha definito «paradossale discutere ancora di un dissesto certificato da organi terzi, Prefetto e Corte dei Conti». Dopo aver ripercorso le tappe del lavoro svolto, si è detto convinto di aver «fatto quello che il voto popolare ci ha chiesto. La scelta del Consiglio di perseguire questi obiettivi ha determinato scissioni all’interno dei due schieramenti, a testimonianza del civismo, del senso civico che ha contraddistinto l’operato di questa amministrazione».

De Luca ha ricordato i tagli alla spesa per raggiungere l’equilibrio finanziario ma ha anche sottolineato come Potenza entro la fine dell’anno potrà raggiungere il 70 per cento di raccolta differenziata. Infine, un messaggio per il prossimo primo cittadino: «Chi amministrerà questa città mi auguro lo possa fare con spirito di servizio, avendo la coscienza pulita, le mani pulite, e fuori da ogni logica di interesse proprio e di parte. Il bene comune sia sempre e solo l’unica traccia entro la quale muoversi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie