Venerdì 07 Agosto 2020 | 14:00

NEWS DALLA SEZIONE

SANITÀ
Addio al nuovo ospedale di Lagonegro: 176 milioni vanno all'ammodernamento

Lagonegro, addio al nuovo ospedale: 176 milioni vanno all'ammodernamento

 
LA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
LA CONDANNA
Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

Rapolla, fucilata nella lite per il posto auto

 
dati regionali
Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

Coronavirus Basilicata, la regione torna «covid free»: 367 tamponi tutti negativi

 
L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
SANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
In Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
INFRASTRUTTURE
Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

 
maltempo
Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

 
UNIVERSITÀ

Unibas, facoltà di Medicina: ora studiano gli aspiranti rettori

 
IL CASO

I familiari del centauro morto a Melfi: il manager Kawasaki va processato

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLA TESTIMONIANZA
Specchia, io e mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut

Specchia, parla Antonio Lia: «Mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut»

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
PotenzaSANITÀ
Addio al nuovo ospedale di Lagonegro: 176 milioni vanno all'ammodernamento

Lagonegro, addio al nuovo ospedale: 176 milioni vanno all'ammodernamento

 
Tarantoi contagi
Positivo a Taranto dopo tre mesi

Coronavirus, un positivo a Taranto dopo tre mesi

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
BatEMERGENZA ABITATIVA
Trani, casa occupata assegnata dal Comune

Trani, casa occupata di via Olanda assegnata dal Comune

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 

i più letti

trovato l'accordo

Potenza, nasce il de Luca bis
«Ma io non sono di sinistra»

Varato il nuovo esecutivo municipale di cui fanno parte anche esponenti del centrosinistra

DARIO DE LUCA

POTENZA - Dopo diverse settimane di colloqui e interlocuzioni con i partiti rappresentati in Consiglio comunale e dopo il mancato raggiungimento di una decisione da parte del Pd sull'appoggio alla nuova giunta, il sindaco di Potenza, Dario De Luca (eletto nel 2014 a capo di una coalizione di centrodestra) ha varato il nuovo esecutivo municipale, di cui fanno parte anche esponenti del centrosinistra.
Una «giunta programmatica» l’ha definita lo stesso primo cittadino durante una conferenza stampa tenutasi in serata, in Municipio, e nel corso della quale vi sono stati momenti di tensione con i rappresentanti dei partiti e delle forze politiche (tra cui Fratelli d’Italia e Movimento cinque stelle) contrari alla nuova giunta. Nella Sala dell’Arco erano presenti anche agenti della Digos e della Polizia e vigili urbani.
Il «De Luca-bis» è composto da nove assessori: due sono consiglieri comunali di centrosinistra - uno dei quali, Sergio Potenza (Popolari Uniti) è stato nominato vicesindaco - quattro sono i confermati e tre i nuovi ingressi. «Continuo a sentire sciocchezze - ha detto il sindaco - sull'approvazione nel novembre 2014 del dissesto: non si poteva fare diversamente. Ma ora basta guardare al passato e con questa nuova giunta ci occuperemo dei temi del futuro e continueremo nell’opera di risanamento morale e finanziario dell’amministrazione comunale».
«Io sono stato eletto nel centrodestra, non sono di sinistra, collaboro con forze di centrosinistra presenti in Consiglio comunale». Così il sindaco di Potenza, Dario De Luca, ha risposto a una domanda dei giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione della nuova giunta.
«Sicuramente si tratta - ha aggiunto - di un equilibrio inedito, da verificare in Consiglio. Nelle prossime settimane sono programmati cinque appuntamenti per l’approvazione di bilancio e vedremo se questo equilibrio regge». Rispondendo ai cronisti, De Luca ha aggiunto «di non sentire da oltre un mese il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd)». Il sindaco ha poi aggiunto che «in questi mesi non c'è stato alcun stallo amministrativo. Ora guardiamo avanti, ricordandoci che, a proposito di bene comune, il primo bene da salvaguardare è proprio l’amministrazione comunale».
I nove assessori che compongono la nuova giunta comunale sono: Sergio Potenza (vicesindaco e assessore alle opere pubbliche); Roberto Falotico (Istruzione e cultura); Luigi Vergari (Bilancio), Gerardo Bellettieri (Mobilità); Rocco Pergola (Edilizia); Annalisa Percoco (Attività produttive); Rocco Coviello (Ambiente); Valeria Errico (Servizi sociali); Mariangela Faggella (Programmazione).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie